Dopo l’uscita del nuovo album di inediti “La differenza”, Gianna Nannini torna sulle scene live europee con la sua voce unica e la sua presenza scenica inconfondibile. Il tour partirà da Londra il 15 maggio per poi proseguire a Parigi, Bruxelles, Lussemburgo e arrivare a giugno in Germania per 4 date. Un lungo viaggio in tutta Europa che si concluderà ad ottobre, quando si esibirà di nuovo sui palchi della Germania, con 6 date, e poi su quelli della Svizzera, con 2 date.

Il primo appuntamento in Italia sarà il 30 maggio allo Stadio Artemio Franchi di Firenze per un evento unico con tutta l’energia di una vera Gianna da stadio. Un concerto speciale, in cui la rocker sarà accompagnata sul palco da illustri musicisti internazionali tra i quali il grande batterista Simon Phillips.

Gianna Nannini dal 18 novembre porterà poi nei palasport italiani “La differenza” e i grandi successi che hanno segnato la sua lunga carriera, in cui ha conquistato generazioni di fan con il suo marchio di fabbrica.

adv-521

Queste le date dell’attività live nel 2020 di Gianna Nannini:

15 maggio – Londra (UK) – Shepherd’s Bush

18 maggio – Parigi (FR) – Olympia

adv-828

20 maggio – Bruxelles (BE) – Cirque Royal

21 maggio – Lussemburgo (LU) – Rockal

30 maggio – Firenze – STADIO ARTEMIO FRANCHI

23 giugno – Colonia (DE) – Tanzbrunnen

24 giugno – Ehingen (DE) – Marktplatz

26 giugno – Berlino (DE) – Zitadelle

27 giugno – Amburgo (DE) – Stadtpark Openair

9 ottobre – Aalen (DE) – Ulrich Pfeifle Halle

10 ottobre – Ludwigsburg (DE) – Mhp Arena

12 ottobre – Monaco di Baviera (DE) – Philharmonie

13 ottobre – Francoforte (DE) – Alte Oper Frankfurt

15 ottobre – Kempen (DE) – Big Box Allgau

17 ottobre – Norimberga (DE) – Meistersingerhalle

21 ottobre – Zurigo (CH) – Hallenstadion

23 ottobre – Ginevra (CH) – Theatre Du Leman

18 novembre – Bari – Pala Florio

19 novembre – Napoli – Pala Partenope

21 novembre – Catania – Pala Catania

25 novembre – Treviso – Pala Verde

28 novembre – Torino – Pala Alpitour

1 dicembre – Assago, Milano – Mediolanum Forum

3 dicembre – Roma – Palazzo dello Sport

Il nuovo album di Gianna Nannini,La differenza (Charing Cross Records Limited / Sony Music), è disponibile nei negozi tradizionali e sulle piattaforme digitali, in versione fisica (CD e vinile) e in digitale. L’album è uscito il 15 novembre 2019, proprio nei giorni del trentesimo anniversario della caduta del Muro di Berlino, alla quale Gianna Nannini era presente nel 1989: «Dopo la caduta di quel muro, purtroppo ne sono nati molti altri, mentali, e con queste canzoni vorrei abbatterli. Ognuno ha la sua differenza, questo è il bello» ha affermato la rocker, vincitrice del PREMIO TENCO 2019, che ha sempre cantato di libertà e uguaglianza.

In un periodo storico in cui spesso la realizzazione dei dischi è affidata prevalentemente al digitale, Gianna Nannini ha scelto di realizzare La differenza a Nashville, Tennessee, nel regno dell’analogico, sede di grandi produzioni artistiche blues-rock. È ripartita dalle origini folk, blues e rock alla ricerca di ciò che fa la differenza, senza prestare il fianco a nessuna moda ma riaprendo quel capitolo rimasto in sospeso con l’album “California”. Il risultato sono 10 tracce registrate in presa diretta, «che bruciano di un fuoco puro e antico ma suonate in epoca digitale», come l’artista stessa le ha definite.