La città di Cremona festegia Mina con “80VogliaDiMina”

Il 9 dicembre alle ore 21.00 al Teatro Ponchielli di Cremona va in scena “80VogliaDiMina”, lo spettacolo celebrativo dedicato alla carriera di Mina (all’anagrafe Anna Maria Mazzini), una delle più grandi artiste italiane di sempre. Con i suoi più grandi successi, si racconterà la storia della musica italiana: la vita della Tigre di Cremona riassunta in note. L’evento è nato per celebrare una delle più grandi figure della musica italiana, fonte di ispirazione di artisti italiani e internazionali, e sarebbe dovuto andare in scena durante il lockdown, a marzo dello scorso anno, in occasione dell’ottantesimo compleanno dell’artista.

Tantissimi ospiti calcheranno il palcoscenico per reinterpretare i grandi classici e i brani più noti di Mina, tra i quali Nek, gli Audio 2 e Frankie hi-nrg mc. Insieme a loro 8 artiste d’eccellenza: Erica Boschiero, Roberta Giallo, Giua, Giulia Mei, Giada Mercandelli, Susanna Parigi, Giuseppina Torre e Greta Zuccoli.

Sul palco, gli artisti saranno accompagnati dai musicisti Davide Tagliapietra (chitarre elettriche ed acustiche), Manuel Boni (chitarre elettriche ed acustiche), Linda Pinelli (basso), Andrea Polidori (batteria), Riccardo Sasso (pianoforte e tastiere) e dall’ensamble dell’Orchestra Filarmonica Italiana diretta dal Maestro Cesare Carretta, composto da 4 primi violini, 4 secondi violini, 2 viole e 2 violoncelli. La scaletta della serata ripercorrerà il ricchissimo e sfaccettato repertorio dell’artista. Con brani come “Mi sei scoppiato dentro al cuore”, “Parole parole”, “Volami nel cuore”, “Acqua e sale” e “Luna diamante” farà riscoprire al pubblico le grandi canzoni di ieri e di oggi.

I biglietti sono disponibili al botteghino del Teatro Ponchielli (dal lunedì al venerdi 10.00 – 18.00, sabato e domenica 10.00 – 13.00; info: 0372 022001/02) e su VivaTicket al seguente link: https://www.vivaticket.com/it/biglietto/80voglia-di-mina/169404.