Con 25 concerti in soli 2 mesi, e oltre 30 mila biglietti venduti per un tour tutto esaurito, si è concluso il 30 gennaio,  il tour teatrale di presentazione di “Tradizione e tradimento”, nuovo disco di Niccolò Fabi. Un tour di grande successo che sin da subito, quando lo show era ancora solo un appuntamento al buio e il disco non era stato pubblicato, ha registrato il tutto esaurito per la maggior parte delle date in programma. Un attestato di grande fiducia da parte del suo pubblico che negli anni è cresciuto, seguendo il percorso del cantautore che continua a distinguersi in termini di libertà artistica e musicale.

Un viaggio unico e coraggioso, 2 ore ininterrotte di musica. Un nuovo immaginario visivo in cui le sperimentazioni sonore, che caratterizzano l’ultimo lavoro discografico del cantautore romano, trovano il loro giusto equilibrio. Un live in cui al centro di tutto restano solo la musica e le emozioni, uno spettacolo che ha accompagnato il pubblico in un’atmosfera “sospesa” e senza tempo, con la speranza che ognuno potesse, anche solo per un momento, riconoscersi attraverso l’altro. Alla luce del grande successo e dell’altissima richiesta di pubblico, il cantautore romano tornerà protagonista sui palchi della penisola durante la stagione estiva e si esibirà, insieme ai suoi compagni di viaggio, in prestigiose e storiche location del nostro Paese e nelle principali rassegne musicali dell’estate.

Queste le prime date del tour estivo di “TRADIZIONE E TRADIMENTO”:

adv-346

24 giugno – ROMA – teatro romano di ostia antica (Rock in Roma)

26 giugno – FIESOLE (FI) – teatro romano (Estate Fiesolana)

27 giugno – verona – teatro romano (Rumors Festival)

adv-322

10 luglio – bologna – sequoie music park

11 luglio – GRUGLIASCO (TO) – gruvillage

25 luglio – cesena – rocca malatestiana (Acieloaperto)

26 luglio – gardone riviera (bs) – anfiteatro del vittoriale (Tener-A-Mente)

8 agosto – locorotondo (ba) – locus festival

10 settembre – milano – magnolia

Ad Aprile 2020 inoltre Niccolò Fabi porterà “Tradizione e Tradimento” in giro per l’Europa accompagnato da Roberto Angelini e Pier Cortese che con lui hanno prodotto il nuovo disco. Il cantautore romano si esibirà live nei club delle città di Lugano, Berlino, Amsterdam, Bruxelles, Londra, Parigi, Zurigo, Barcellona, Madrid e Lisbona.

Scritto e registrato tra Roma e Ibiza il disco “Tradizione e tradimento” è il risultato di un lavoro corale che vede alla produzione artistica Niccolò Fabi insieme a Roberto Angelini e Pier Cortese, storici amici e compagni di viaggio e di palco. Determinante sui 3 brani, “Amori con le ali”, “Nel blu” e “A prescindere da me”, la collaborazione, dal suo studio di Ibiza, con Costanza Francavilla, musicista e produttrice romana. Yakamoto Kotsuga, produttore e compositore di colonne sonore, ha invece caratterizzato l’arrangiamento di “Io sono l’altro”. Completano la squadra che ha collaborato al disco Riccardo Parravicini che lo ha registrato e mixato, e i musicisti Daniele “mr Coffee” Rossi, Fabio Rondanini e Max Dedo.

Più di 90 canzoni, 9 dischi di inediti, 2 raccolte ufficiali, 1 progetto sperimentale come produttore, 1 disco di inediti con la super band FabiSilvestriGazzè, 2 Targhe Tenco per “Miglior Disco in Assoluto” (vinte per i suoi ultimi due album) e dopo 20 anni di musica Niccolò Fabi è oggi considerato uno dei più importanti cantautori italiani. Tanta musica nel percorso del cantautore, tanta sperimentazione e un avvicinamento sempre più evidente alla musica d’oltreoceano. È un percorso artistico incentrato sulla ricerca della libertà espressiva quello che in questi anni ha inseguito il cantautore romano e ne sono dimostrazioni gli ultimi due album pubblicati, “Una somma di piccole cose” (2016) e “Tradizione e tradimento” (2019).