È stata presentata la quattordicesima edizione del Gruvillage Music Festival che dal 20 giugno a fine luglio tornerà ad animare l’estate piemontese, all’Arena verde esterna di Le Gru a Grugliasco. Una festa lunga più di un mese. Serate per emozionarsi e scatenarsi a ritmo di musica, per cantare e ballare sulle note degli artisti più attesi negli spazi aperti di una splendida arena verde alle porte della città. Un’occasione per vivere un’esperienza indimenticabile all’insegna della musica più bella, del relax e del divertimento.Questa la line-up 2019:

Il 20 giugno il GruVillage 105 Music Festival ospita il disc jockey e produttore statunitense di origine giapponese Steve Aoki per uno show incredibile fatto di grande musica e di straordinari effetti speciali. Evento gratuito il 21 giugno: una grande serata proprio nel giorno della Festa della musica per consolidare la preziosa collaborazione, nata l’anno scorso, tra il Festival e Radio 105. Presentati da Fabiola e Dario Spada, saliranno sul palco Benji & Fede, Elodie, The Kolors E Mondo Marcio: artisti a cui l’emittente è molto legata, amatissimi dal pubblico dei più giovani.  Il 22 giugno spazio a Irama. Reduce dal grande successo dell’ultima edizione del Festival di Sanremo e da un tour invernale che ha registrato il tutto esaurito, il giovanissimo cantautore farà emozionare tutti i suoi fan con le storie contenute nelle sue canzoni. Un tuffo negli anni Ottanta con il concerto del 23 giugno e con la voce potente e inconfondibile di Tony Hadley: lo storico leader degli Spandau Ballet guiderà il pubblico in un meraviglioso viaggio nel tempo, interpretando i suoi più grandi successi, le canzoni dell’ultimo lavoro discografico e i brani dei suoi artisti preferiti. .Il 28 giugno spazio a Gabry Ponte che presenta la sua Discoteca Italiana. Il noto dj e producer torinese ha scelto la sua città per portare il nuovo show: un lungo viaggio musicale tra presente e passato, dalle storiche hit di Gabry ai remix inediti dei più grandi successi della musica italiana dagli anni 70 a oggi, uno spettacolo tutto da ballare e da cantare, con stupefacenti scenografie, effetti speciali e performer d’eccezione.

Grande attesa il 2 luglio per Ben Harper: il talentuoso cantante e chitarrista statunitense salirà sul palco del GruVillage 105 Music Festival accompagnato dai The Innocent Criminals per un concerto emozionante e già sold out dal mese di marzo. Il 3 luglio, nell’anno del trionfo del film Bohemian Rhapsody, l’Arena verde di Le Gru ospiterà Long Live The Queen, uno straordinario omaggio ai Queen e ai loro leggendari concerti. I Break Free porteranno in scena uno show curato nei minimi dettagli per offrire al pubblico un’esperienza unica: movenze, costumi, luci e suoni, sono stati fedelmente studiati con l’obiettivo di ricreare il pathos di un live della storica rock band. Torna il 4 luglio, dopo il grande successo della passata edizione, Bob Sinclar. L’artista francese, vera e propria leggenda della scena elettronica internazionale, farà ballare e scatenare il pubblico sulle note delle sue numerose hit. Protagonista il 5 luglio l’energia degli australiani Wolfmother che, grazie a uno stile che mescola musica hard rock e heavy metal, sono riusciti a imporsi sulla scena mondiale, diventando un vero e proprio punto di riferimento per gli appassionati del genere. Ad aprire il loro concerto sarà il rock degli Electric Pyramid, quattro giovani e interessanti musicisti della scena musicale londinese. A salire sul palco del GruVillage 105 Music Festival il 6 luglio saranno i Dream Theater, riconosciuti come i padri del progressive metal. Guidata dalla voce potente di James LaBrie, la band statunitense proporrà i suoi più grandi successi.   Grande data, quella dell’8 luglio, quando la regina del rock italiano Loredana Bertè salirà sul palco della manifestazione musicale piemontese per dare al pubblico la possibilità di entrare nella sua vita artistica e in quella privata attraverso i suoi più grandi successi e i nuovi brani contenuti nell’ultimo album LIBerté. Tra i più noti e apprezzati DJ della scena musicale contemporanea, Gramatik irromperà al GruVillage 105 Music Festival il 12 luglio: il live, una vera e propria festa, darà la possibilità al pubblico di scatenarsi con ritmi coinvolgenti e sonorità eclettiche.  Il 25 luglio il GruVillage 105 Music Festival accoglierà il vincitore dell’ultima edizione di X Factor Anastasio. Protagonista di un emozionante monologo con Claudio Bisio durante il 69° Festival di Sanremo, il giovane cantautore e rapper campano proporrà uno show unico ed energico, un mix di libertà espressiva, provocazione e urgenza poetica. La forte ed eclettica personalità di Achille Lauro invaderà l’Arena verde di Le Gru il 27 luglio per una serata da non perdere. Accompagnato dal produttore e chitarrista Boss Doms, Lauro presenterà al pubblico il suo ultimo album 1969: un disco di cambiamento, contaminazione e rottura, che mostra la straordinaria capacità dell’artista romano di mescolare generi e suoni diversi.

adv-401