Il trio italiano che ha conquistato le platee internazionali vendendo milioni di dischi festeggia 10 anni di carriera partendo dal Teatro Ariston che lo ha visto nascere. In gara al 69° Festival di Sanremo con il brano “Musica che resta” che anticipa il nuovo album “Musica” in uscita il 22 febbraio in tutto il mondo, e con un attesissimo Tour Mondiale, con due date esclusive in italia a maggio, e un Tour estivo nelle più belle location italiane che culmina con uno show all’Arena di Verona.

Il Volo festeggia dieci anni di una lunga amicizia e di musica insieme. I tre ragazzi hanno cominciato la loro carriera giovanissimi, nel 2009, e la loro ascesa costante li ha portati a duettare con artisti del calibro di Barbra Streisand e Placido Domingo, a vincere il Festival di Sanremo a soli vent’anni, a riempire l’Arena di Verona e il Radio City Music Hall di New York, a raccogliere standing ovation nei tour in Europa, America e Giappone. Un successo straordinario che merita grandi festeggiamenti! Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble partiranno dal palco dell’Ariston che li ha visti nascere. Sono, infatti, in gara al 69° Festival di Sanremo con il brano “Musica che resta”, scritto da Gianna Nannini, Emilio Munda, Piero Romitelli e Antonello Carozza. Al Festival di Sanremo Adriano Pennino dirigerà l’orchestra per Il Volo.