Il talento delle donne: l’imprenditrice hi-tech Valeria Cagnina
adv-77

RADIO GOLD – Per l’8 marzo RadioGold ha deciso di raccontare le storie di alcune donne della provincia di Alessandria che si distinguono nei loro settori e descrivono una delle sfaccettature dell’universo femminile: il talento. È un talento della robotica l’imprenditrice alessandrina Valeria Cagnina, inserita da Forbes tra “I top 100 under 30”, i giovani italiani che guideranno il futuro.

Valeria ha certamente lo sguardo rivolto al futuro da quando era bambina. A soli 11 anni ha costruito il suo primo robot  e a 15 anni è poi volata negli States per un lavoro al Mit di Boston, un traguardo difficile da raggiungere anche per uomini e donne ben più grandi di Valeria oggi, appena ventenne e, soprattutto, all’epoca.

 

L’esperienza americana ha insegnato a Valeria “ad apprendere divertendosi”, un metodo educativo che ha deciso di applicare anche nella sua scuola di robotica.  Da quando ha compiuto 18 anni, infatti, Valeria Cagnina è diventata ufficialmente una imprenditrice hi-tech e, insieme al suo socio Francesco Baldassarre, ha fondato OfpassiOn, una scuola di robotica, con quartier generale ad Alessandria, che usa la robotica per insegnare ai bambini competenze trasversali e che collabora anche con importanti aziende.