Basket: Derthona sfida Biella alle 12, alla sera Junior-Latina

PROVINCIA – Nell’undicesima giornata della serie A2 si comincia alle 12 con l’anticipo tra Eurotrend Biella e Bertram Derthona. La gara sarà trasmessa anche in tv, su SportItalia. In casa bianconera sono da valutare le condizioni di Sorokas, uscito malconcio dal match contro Trapani. Non al meglio nemmeno Johnson e Stefanelli che in settimana non hanno lavorato al 100% in gruppo, mentre il nuovo arrivato Gergati sta smaltendo il problema alla schiena che ne ha posticipato il debutto la settimana scorsa. Di fronte coach Carrea avrà tutto il roster a disposizione.

“Affrontiamo una partita ad altissimo coefficiente di difficoltà per il livello atletico di Biella” ha detto l’allenatore di Bertram Derthona coach Lorenzo Pansa “e per il talento che hanno nella coppia di guardie americane, che probabilmente è quello di più alto livello del nostro girone. Parliamo di un match che avrà l’ulteriore difficoltà di un orario di gioco particolare che sarà un’incognita per tutti e di un fattore campo che ha permesso a Biella, tra la passata stagione e  quella in corso, di perdere soltanto una gara tra le mura amiche. Relativamente alla partita, siamo consapevoli che dovremo sopperire al gap atletico giocando una partita estremamente attenta e solida dal punto di vista mentale; dovremo esser bravi a  rimanere in controllo contro la loro aggressività difensiva e contro la loro grande solidità a rimbalzo, soprattutto d’attacco”.

Alle 18 poi toccherà alla capolista. La Novipiù Junior Casale ospiterà al PalaFerarris la Benacquista Latina dell’ex coach rossoblu Franco Gramenzi. “Una squadra che ha un’identità molto marcata e che ama alzare il ritmo della partita” ha detto il coach rossoblu Marco Ramondino “Ha tanti giocatori con ottime capacità realizzative come Raymond, un attaccante di assoluto livello sia per continuità che per varietà delle soluzioni, Saccaggi che è in grado sia di attaccare il canestro che di tirare da tre punti, e poi Laganà, Tavernelli e Pastore che possono fare male. Servirà una partita di grande attenzione difensiva per evitare di concedere canestri facili e un facile ingresso in partita dei loro attaccanti, e qualità in attacco perchè Latina è una squadra che usa sia i cambi difensivi che la zona per cercare di mandare fuori ritmo gli avversari”.

In casa Junior mancheranno Davide Denegri, out per l’infortunio alla mano sinistra e anche Simone Bellan, sottoposto in settimana all’operazione allo scafoide della mano sinistra dopo l’infortunio di domenica scorsa.