adv-699

ALESSANDRIA – Grande successo per l’ultima edizione del Memorial Cima, la sfida tra Junior Casale e Bertram Derthona in ricordo del grande campione di basket alessandrino. Il ricavato della manifestazione ammonta a più di 3500 euro, al netto delle spese e sarà interamente devoluto all’associazione Idea Onlus per l’acquisto di un pulmino dedicato al trasporto delle persone con disabilità.

Eleonora Cima, la figlia di Ernesto, ha premiato la Junior Casale, vittoriosa sul campo. Bertram Derthona è stata premiata dall’assessore comunale allo Sport Piervittorio Ciccaglioni. Inoltre, a fine primo tempo, il pittoscultore Fabiano Pizzo, insieme all’assessore Ciccaglioni e al Presidente Mastromarco, ha donato due suoi quadri ai giovani partecipanti delle squadre di Alessandria, Casale e Tortona, protagonisti del torneo di minibasket andato in scena nel pomeriggio.

“Grazie a tutti coloro che sono venuti” ha sottolineato il presidente di Idea Onlus Paolo Berta “e tutti quelli che hanno collaborato all’ottima riuscita di questa manifestazione. Prima di tutto gli amici di Ernesto Cima, il gruppo Trenta Aprile ed i volontari dell’associazione Idea. Naturalmente le due società che, con il loro lungimirante lavoro di programmazione, hanno dato lustro a tutto il movimento del basket della nostra provincia e di tutta la regione Piemonte. Esempio encomiabile di ottima organizzazione. Entrambe protagoniste da anni del campionato di serie A di pallacanestro: la Novipiù Junior Casale e la Bertram Derthona Basket. Ringraziamo la Federazione Italiana Pallacanestro ed il suo presidente regionale Gian Paolo Mastromarco e il delegato provinciale Mario Robotti, l’amministrazione comunale e provinciale di Alessandria, e il Centro Servizi al Volontariato di Alessandria e Asti, ed in particolare la sua direttrice Cristina Massocco e Carlo Picchio. Inoltre ringraziamo le persone che lavorano presso l’ufficio Sport, l’ufficio Stampa, l’ufficio Viabilità e l’ufficio Manifestazioni del comune di Alessandria. Ringraziamo particolarmente gli sponsor, che in questo difficile momento, non hanno fatto mancare il loro prezioso sostegno: Il gruppo AMAG di Alessandria, la Camera di Commercio di Alessandria, la ditta F.lli Derizio, la Coop-Novacoop di Alessandria, l’ Ortopedia Noli di Alessandria e Voghera, la Ditta Papillo Ascensori e la ditta Sunrise Medical”.