basket

PROVINCIA – Nella sesta giornata del campionato di serie A2 Bertram Derthona ospita Rieti al PalaOltrepo di Voghera. Palla a due alle 18. In casa bianconera coach Ramondino non potrà contare su Spizzichini, Garri, Ganeto e Stefanelli. Dovrebbe debuttare, invece, il nuovo acquisto Kenneth Viglianisi. Sul fronte laziale, invece, mancherà Frazier.

“A Trapani la squadra ha dato ottimi segnali riguardo l’atteggiamento e il tipo di prestazione che speriamo di potere proporre con continuità nel corso della stagione” ha detto coach Marco RamondinoIn questa settimana abbiamo lavorato con un buon livello di attenzione, cercando di acquisire sempre maggiore consapevolezza sui punti di forza della squadra. Rieti ha un mix di giocatori di esperienza e giovani in ascesa: ci aspettiamo una partita di grande durezza e fisicità in cui dovremo essere bravi a farci trovare pronti nell’individuare la strategia tecnico-tattica migliore per la gara”.

Trasferta a Roma, invece, per la Novipiù Junior Casale che al PalaLottomatica affronterà alle 18 la Virtus di coach Piero Bucchi. Coach Ferrari dovrà valutare le condizioni di Cattapan.“Sarà una partita dura perché la Virtus Roma è una squadra dal roster più forte del campionato e perché è una partita in trasferta e quindi ha tutte le difficoltà che ne derivano” ha detto coach Ferrari “Sarà anche una gara affascinante perché abbiamo i loro stessi punti in classifica e giocare nel campo più importante d’Italia sarà sicuramente stimolante.

“La Virtus Roma è una squadra fisica, molto preparata tatticamente, che gioca una pallacanestro fatta di grande insieme: tanti passaggi in attacco e tanti aiuti difensivi. Ha una coppia di americani, anche se non sappiamo se ci sarà Moore, che era fortissima in Serie A, figuriamoci al nostro livello; italiani molto esperti del nostro campionato e un allenatore che non ha bisogno di presentazioni. L’insieme, quindi, porta il fatto di trovare una squadra che giustamente è in testa alla classifica e che sa come affrontare questo tipo di partite”.