adv-144

CASALE – Reduci entrambe da un ko, la Novipiù Junior Casale e Bertram Derthona domenica si sfidano alle 12, al PalaFerraris di Casale. La gara sarà trasmessa anche in tv, su Sportitalia.

In casa Junior coach Ferrari non potrà contare su Giovara, da valutare le condizioni di Fabio Valentini, alle prese con una botta alla spalla patita in settimana. Più complicata la situazione di coach Ramondino, tra i bianconeri. L’ex tecnico rossoblu dovrà far fronte alle assenze di Luca Garri, Gabriele Spizzichini, Preston Knowles e Mirza Alibegovic. Garri e Spizzichini torneranno in gruppo la prossima settimana. Migliora anche Knowles, ma non abbastanza per poter recuperare al 100%. Ancora da valutare la prossima settimana Alibegovic.

Buone notizie, invece, per Gabriele Ganeto, che torna arruolabile.

adv-6

“Arriveremo sicuramente preparati a questa importante partita” ha detto l’assistente allenatore della Junior Andrea Valentini “ma alla fine ricordiamoci che bisogna giocare due volte sia con Tortona che due volte anche con le altre squadre, quindi al di là di quello che succederà sugli spalti per i tifosi, sarà una partita come le altre ventotto. Cosa ci aspettiamo da loro? Avendo vissuto 4 anni con Ramondino bisogna capire cosa pensa che noi pensiamo e cosa noi pensiamo che lui pensi: quindi sarà una partita a scacchi e vedremo chi farà scacco matto”.

La nostra è stata una settimana molto positiva per quanto riguarda la disponibilità dei giocatori a fare uno sforzo su aspetti quali precisione, esecuzione e disciplina del gioco in attacco e in difesa” le parole di coach Marco RamondinoSiamo una squadra estremamente competitiva nelle emergenze, anche se in questa situazione il margine di errore si riduce ai minimi. Affrontiamo una formazione, Casale, che ha un’identità precisa e gerarchie chiare, che è capace di giocare in velocità e fare parziali nel corso della gara. Dovremo essere bravi nell’avere un buon livello di esecuzione per non alimentare il loro contropiede con palle perse e tiri forzati e arrivare lucidi nel finale di gara”.

adv-158