basket

PROVINCIA – Due trasferte per la Novipiù Junior Casale e Bertram Derthona nella decima giornata di campionato di serie A2. La Novipiù Junior Casale affronterà Legnano a Castellanza. Appuntamento alle 18.  “Speriamo sia una partita vittoriosa per noi anche se come tutte le trasferte è una gara difficile” ha detto coach Mattia Ferrari “Ritengo che la nostra squadra sia in crescita e mi sembriamo pronti a fare un passo successivo: provare a vincere una partita fuori casa. Penso che la gara con Treviglio ci abbia dato, oltre che il dispiacere per la sconfitta che ci fa sicuramente arrabbiare, molte indicazioni positive sulla capacità che la squadra sta acquisendo sull’avere personalità anche lontano dal PalaFerraris“.

Tornare a Legnano? Sicuramente c’è grande gioia nel rivedere tanti volti amici ed entrare in un posto che ho sentito casa mia per molto tempo, però, anche se sembra un controsenso, è una cosa che finisce all’inizio, nel senso che la realtà è che io vado a Legnano da allenatore di Casale e tutta la mia attenzione, come quella della squadra e di tutti, deve essere sul fatto che noi vogliamo andare a Legnano per portare a casa due punti”.

Sempre alle 18 Bertram Derthona affronterà fuori casa Agrigento, al PalaMoncada a Porto Empedocle.  “Stiamo tornando ad allenarci con continuità, il recupero degli infortunati ci consente di lavorare con maggiore serenità e attenzione sui dettagli” ha detto l’assistente allenatore Vanni TalpoIl rientro dei vari atleti ci consente anche di alzare il livello qualitativo degli allenamenti. Andiamo ad Agrigento sapendo di affrontare una formazione in fiducia, che si basa su un gruppo storico di giocatori ed è in grado di giocare alla pari contro qualsiasi avversario, come ha dimostrato domenica scorsa vincendo al supplementare a Scafati. Saranno importanti il controllo dei ritmi e la nostra capacità di essere aggressivi, specie sui portatori di palla, e di andare a rimbalzo in attacco e in difesa”.

In casa siciliana mancano il capitano Marco Evangelisti e Tommaso Guariglia.