basket

PROVINCIA – Due trasferte per le squadre della nostra provincia nella 26^ giornata del campionato di serie A2. Domenica alle 18 Bertram Derthona farà visita a Pallacanestro Biella. 

“Credo che per prepararsi e arrivare al meglio alla partita, nella situazione con cui ci troviamo a dover convivere, sia necessario focalizzarsi sul quotidiano e vivere al meglio la giornata cercando di tirare fuori il meglio di quello che abbiamo” ha detto coach Marco RamondinoSarà importante approcciare bene la gara con Biella, ma al tempo stesso l’incontro con Agrigento ci ha fatto capire quanto siano lunghe le partite: sarà necessario quindi resistere e non scomporsi nei momenti di difficoltà, così come sapere diluire l’impatto sui quaranta minuti. Biella ha inserito giocatori dal grande potenziale offensivo, cambiando anche il proprio assetto tattico: hanno taglia fisica in ogni ruolo, giocatori atletici e dotati di un buon tiro da tre punti. Gli americani sono i loro punti di riferimento, ma anche il nucleo degli italiani rappresenta una garanzia per questo campionato. Dovremo essere bravi nel giocare vicino a canestro per costruire buoni tiri da fuori, mentre in difesa sarà importante fare una partita di squadra in quanto Sims nella posizione di pivot crea difficoltà in termini di accoppiamento ed equilibrio”.

Sempre domenica alle 18, poi, la Novipiù Junior Casale affronterà Agrigento. In casa rossoblu mancherà Italiano.

adv-306

“Penso che arriveremo pronti alla difficile partita di domenica, in un campo ostico, contro una squadra allenata molto bene
da un allenatore che è lì da tanti anni e con un gruppo di giocatori storico” ha detto l’assistente allenatore Andrea Valentini “Sarà una partita molto fisica perchè è la loro caratteristica principale e lo hanno dimostrato anche qui; ma anche difficile perchè nelle ultime cinque giornate ci si gioca qualcosa di importante, che per entrambe è l’accesso ai playoff”.