junior roma
adv-84

VERONA – Si comincia. Domenica alle 18 scattano i playoff della serie A2 di basket e la Novipiù Junior Casale sarà impegnata nei primi due match in trasferta contro Tezenis Verona. Tra gli scaligeri spicca l’ex rossoblu Andrea Amato ma, soprattutto, l’ex campione Nba Sasha Vujacic. L’ex Lakers, proveniente da Torino, in 7 partite ha viaggiato a 16.0 punti di media, con il 40%da tre punti.

Allenati da coach Luca Dalmonte, i veneti arrivano a questa serie playoff dopo aver conquistato il quarto posto in Regular Season nel Girone Est.

In casa Junior coach Ferrari potrà contare su tutto il roster.Verona è, a mio avviso, dopo Treviso la squadra più forte se uno guarda il roster e la qualità dei nomi” ha detto coach Mattia Ferrari “Per come hanno aggiustato la squadra nel mercato di riparazione, parliamo di una formazione che ha un valore assoluto per vincere il campionato. Sono una squadra molto tecnica, con tantissima qualità, con tantissimi tiratori e che è molto preparata dal punto di vista tattico: sanno esattamente cosa vogliono fare e cosa ti vogliono togliere”.

adv-909

“Noi andiamo a Verona con lo spirito e la condizione giusti, abbiamo recuperato Martinoni, almeno per larga parte, e andiamo fiduciosi di poter giocare due partite vere, importanti; poi è logico che nei Playoff a volte un possesso cambia tutto, un quarto può cambiare una Serie, per cui è difficile dire cosa ci aspettiamo. Sicuramente giochiamo in un campo molto bello, secondo me uno dei palazzetti dove si gioca meglio in Italia: mi aspetto di vedere la mia squadra che sia contenta, eccitata e vogliosa di buttare in campo tutto quello che possiamo per metterli in difficoltà”.

Ci aspettiamo una vera serie da Playoff dal momento che anche le ultime partite sono state dure, in particolare quella a Biella” le parole di Bernardo Musso “Noi siamo mentalmente pronti: sarà una lotta vita o morte perchè nei Playoff non c’è molto da pensare, si gioca ogni due giorni e quindi sarà una serie dura. Adesso ci manca ancora qualche allenamento ma siamo pronti per affrontare Verona che nell’altro Girone è arrivata dietro solo a tre squadre, però noi andiamo lì per vincere e giocare la nostra pallacanestro”.

adv-974