Bruno Mascolo

TORTONA – Grande soddisfazione per Bruno Mascolo, impegnato con l’Italia alla Fiba 3X3 U23 World Cup che si sta disputando a Lanzhou, in Cina. Il playmaker della Bertram Derthona, insieme ai suoi compagni Leonardo Totè (VL Pesaro), Giorgio Di Bonaventura e Carlo Fumagalli (NPC Rieti) ha centrato la qualificazione ai quarti di finale: l’avversario sarà la forte Russia, campione del Mondo in carica, nella sfida in programma domenica alle 7, ora italiana.

Gli Azzurri, inseriti nel Gruppo C del Mondiale, hanno chiuso la prima fase della competizione con un ruolino di marcia fatto di tre vittorie e una sola sconfitta, arrivata nella gara inaugurale contro il Brasile (per 16-13). Nei successivi tre incontri Mascolo e compagni hanno avuto la meglio rispettivamente del Qatar (17-14), del Kyrgyzstan (22-4) e dell’Ucraina – che ha chiuso il raggruppamento al primo posto – per 21-18 in quello che si è rivelato essere il match decisivo per l’accesso alla fase a eliminazione diretta della World Cup.

Il giocatore bianconero è stato tra i protagonisti delle quattro partite finora disputate dall’Italia, chiudendo con 20 punti totali realizzati, che lo rendono il tredicesimo miglior realizzatore dell’evento.

adv-652

“Accedere ai quarti di finale del Mondiale indossando la maglia del proprio paese – commenta Bruno Mascolo è una sensazione bellissima. Siamo cresciuti molto come squadra nel corso delle quattro partite finora disputate nel torneo: adesso che giochiamo più di squadra siamo difficili da battere con chiunque. Ci prepareremo al meglio per la sfida alla Russia, che è una squadra molto forte”.