VOGHERA – Dopo due sconfitte nei derby, per Bertram Derthona è tempo di tornare a sorridere. Questa sera la squadra di coach Ramondino vuole rialzare subito la testa: nella sesta giornata della Serie A2 l’avversario dei leoni sarà Givova Scafati, capace di vincere solo una volta finora in stagione. Palla a due alle 18, al PalaOltrepo di Voghera.

“I tempi serrati con i quali stiamo giocando impongono a tutti, giocatori e staff, di essere lucidi e molto chirurgici nelle cose da affrontare e nelle soluzioni da proporre in quanto non c’è il tempo per fare tanti aggiustamenti” ha detto coach Marco Ramondino “Per ora siamo stati poco bravi nel corso della partita nel fare tante piccole cose che permettono di avere un gioco efficace: serve incrementare la consapevolezza della nostra consistenza mentale, sapendo che non sarà possibile disputare la partita perfetta da un giorno all’altro. È importante giocare sull’errore e cercare di trovare una soluzione. Affrontiamo Scafati, una squadra che ha in Frazier un giocatore importante, attorniato da un gruppo di giocatori italiani profondo ed esperto. Inoltre, contro di noi dovrebbero contare sulla probabile aggiunta di Deshawn Stephens, che ha dimostrato di essere un giocatore importante per la Serie A e quindi di grande potenzialità per la Serie A2″.