VOGHERA – Successo prezioso per Bertram Derthona nell’ultima giornata della serie A2 di Basket. La squadra di coach Ramondino si è imposta 60-57 contro Orlandina. I leoni hanno vinto una gara molto complicata, vissuta sempre sul filo dell’equilibrio. Per la squadra bianconera spiccano i 17 punti di Gaines, i 15 di Gražulis, i 12 di De Laurentiis. Gli ultimi due hanno anche centrato la doppia doppia, visti i 13 e 12 rimbalzi.

La cronaca della partita tratta dal sito di Derthona Basket

Avvio di gara contraddistinto dall’equilibrio tra le due squadre: è poi Capo a provare l’allungo grazie ai canestri di Querci (4-10 all’8’), prima della reazione dei Leoni – autori di un 7-0 – che chiudono il primo periodo in vantaggio 11-10 con la tripla di De Laurentiis.

adv-397

Dopo avere raggiunto il massimo vantaggio (17-10) in avvio di seconda frazione, i padroni di casa subiscono il contro break dell’Orlandina, che impatta la partita a quota 17 (al 15’). Sono poi Kinsey e Gaines a muovere il tabellone per le due squadre con la Bertram che, dopo avere inseguito gli avversari per alcuni minuti, trova il nuovo sorpasso (26-24) con il lay-up di De Laurentiis, che costringe coach Sodini a interrompere la sfida. L’equilibrio in campo permane anche nelle battute finali del primo tempo e al 20’ il parziale è di perfetta parità a quota 28.

Al rientro dagli spogliatoi sono i siciliani a partire meglio, raggiungendo i sei punti di margine (30-36) al 23’, prima di subire la reazione del Derthona – guidata dai canestri da tre punti di Martini e Gražulis – che trova il controsorpasso sul 43-40.  Il terzo quarto si chiude con i bianconeri avanti per 45-41.

Nelle fasi iniziali dell’ultimo periodo la Bertram mantiene il proprio margine, rispondendo colpo su colpo ai canestri dell’Orlandina, e dilatandolo fino al 56-48 del 35’. Nelle fasi seguenti, gli ospiti accorciano progressivamente le distanze fino ad arrivare a un solo possesso di distanza (57-55 al 39’) con il canestro di Querci. Una penetrazione di Gaines ridà quattro punti di margine alla formazione allenata da Ramondino (a 41 secondi dal termine), Kinsey prima riduce con un 2/3 in lunetta e poi fallisce la tripla del sorpasso. L’1/2 di Mascolo e il rimbalzo d’attacco di De Laurentiis sull’errore in lunetta del playmaker consentono alla Bertram di conquistare la vittoria per 60-57.

adv-814