junior casale
adv-288

TRAPANI – Si ferma a sei la serie di vittorie consecutive della Novipiù Junior Casale, battura 62-60 da 2B Control Trapani nell’ultima giornata della serie A2. La squadra di coach Ferrari resta in testa alla classifica ma è stata raggiunta da Biella.

Bisogna fare i complimenti a Trapani perché ha giocato soprattutto all’inizio con grandissima intensità e desiderio” ha detto il coach Mattia Ferrari “Per come si era messa la partita nel finale, però, è un grande rammarico non averla portata a casa, perché questa può essere la classica partita che giochi male, in cui stai sotto per lì80% del tempo e poi alla fine con una zampata la porti a casa. Noi non siamo riusciti a far questo e dobbiamo recriminare su questa cosa, fermo restando che venire a giocare e vincere a Trapani è difficile. Peccato, perché nonostante una brutta gara, nel finale eravamo pronti a portarla via e poi guardando le cifre, andiamo a casa avendo preso più rimbalzi e avendo tirato 15 volte in più di Trapani. Per come si era messa la partita, abbiamo forse sprecato un occasione di portare a casa una vittoria importante”. 

La cronaca della partita tratta dal sito della Novipiù Junior Casale

adv-521

Battuti da una maggiore intensità di Trapani in avvio, i rossoblù non riescono mai a prendere ritmo nella prima metà di gara senza comunque lasciar andare via la partita in modo definitivo (29-22 con due triple di Sims e il dumper di Denegri), ma producendo una prestazione insufficiente a minare la tranquillità dei siciliani.

Questo avviene in avvio di quarto periodo invece, quando la Novipiù produce un parziale di 13-0 ispirata da 11 punti consecutivi di Alessandro Piazza e contando sulla presenza in area di Gora Camara, che mette insieme la prima doppia-doppia in carriera tra i senior (10 rimbalzi e 22 di valutazione in 26 minuti), ed è proprio Gora a schiacciare il -2 a 7’25 dalla fine (54-52).

La difesa casalese tiene e arriva anche il sorpasso: nuovo parziale di 8-0 chiuso dalla tripla di Sims che con 3’ da giocare porta gli ospiti avanti (57-60), ma nei possessi successivi la Novipiù non vede più il canestro. Goins, dopo aver pareggiato la gara con una tripla a 57” dal termine, mette quindi la firma sulla partita che chiude a sei la serie di vittorie consecutive di Martinoni e compagni.

adv-148