VOGHERA – L’attesa sta per finire. Domenica alle 18 sarà derby della provincia in serie A2 tra Bertram Yachts Derthona e Novipiù Junior Casale, una sfida dai tanti significati. Innanzitutto il match vedrà il debutto in maglia bianconera dei due nuovi acquisti, Jamarr Sanders e Luca Severini, entrambi ex juniorini, così come coach Marco Ramondino. Derthona dovrà fare ancora a meno di Formenti, Pullazi e De Laurentiis.

“Le aggiunte di Severini e Sanders aumentano la qualità complessiva della squadra e delle rotazioni” ha detto il vice allenatore tortonese Vanni Talpo il nostro focus deve essere sulla vittoria e cercheremo di sfruttare i nuovi innesti per provare a raggiungere l’obiettivo. Contro Casale servirà non concedere tiri facili in transizione che Denegri, Roberts e Valentini sono abili a prendere, contenere i giocatori di maggiore esperienza come Tomasini e Martinoni, oltre a limitare la capacità di sfruttare i giochi a due a difesa schierata e l’abilità di Martinoni stesso e Sims di aprire il campo alle penetrazioni. Arriviamo al derby dopo la partita di Scafati, che ha nuovamente mostrato il carattere della squadra: dovremo essere bravi a mantenere la concentrazione e attaccare i loro punti deboli, approfittando del maggiore tasso fisico che abbiamo con Severini e Sanders. Occorrerà anche non fermarsi alla prima soluzione offensiva, ma costringere Casale a difendere per più secondi durante l’azione di attacco”.

La Novipiù Junior Casale, capolista insieme a Torino, dovrà invece fare a meno di Alessandro Piazza, fermo per una lesione di primo grado al flessore della gamba destra.

adv-4

“Sarà una partita dura ha detto coach Mattia Ferrari “adesso ancora di più perché con le aggiunte di Sanders e Severini loro sono una squadra ancora più completa. Mi aspetto anche un ambiente molto caldo, perché come dico sempre è bello giocare nei palazzetti pieni. Spero anche che ci sia tanta gente da Casale e spero che noi riusciremo a dare un buono spettacolo di pallacanestro e giocare una partita tosta, come deve essere quella di una squadra che prova a vincere in trasferta”. 

Nel frattempo i tagliandi per il parterre – centrale e laterale – e per la tribuna centrale sono andati esauriti nel corso della prevendita. Restano a disposizione dei supporters dei Leoni solo alcuni biglietti in tribuna laterale e in Gradinata, che saranno acquistabili, in fase di prevendita, nella mattinata di sabato alla segreteria del PalaCamagna (Corso Alessandria 1), dalle 10 alle 12.

La Gradinata Bianconera è stata interamente destinata ai tifosi ospiti che potranno acquistare il proprio biglietto anche recandosi presso il palazzetto di Tortona negli orari di segreteria sopraindicati. La biglietteria del PalaOltrepò, nella giornata di domenica 26 gennaio, sarà aperta a partire dalle 16.00. Per questa partita il Club ha deciso di non attivare la vendita online dei tagliandi.

adv-62