PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Due match casalinghi nella nuova giornata del campionato di basket di serie A2 per le formazioni della nostra provincia. Domenica alle 18 Bertram Derthona, ancora a punteggio pieno, affronterà al PalaOltrepò di Voghera AgriBertocchi Orzinuovi, dei due ex Matteo Martini e Marco Spanghero. “Arriviamo dalla partita con Biella, che si è svolta esattamente come la attendevamo: dura e difficile, in cui non siamo riusciti a prendere ritmo offensivo” ha detto coach Marco Ramondino “Nell’ultimo periodo siamo stati estremamente presenti e questo è un aspetto importante per noi, difendendo di squadra per posizionamento e collaborazioni. Dobbiamo limitare i rimbalzi offensivi concessi, che sono benzina nel motore degli avversari e lavorare su molti aspetti del gioco, come l’esecuzione che deve essere davvero di alto livello sia in attacco sia in difesa, per sfruttare le potenzialità di un roster come il nostro che ha grande qualità diffusa nei suoi effettivi”. 

Alla stessa ora, domenica alle 18, JB Monferrato ospiterà al PalaFerraris di Casale Withu Bergamo. I rossoblu tornano in campo dopo aver saltato la sfida di domenica scorsa contro Milano dopo alcune positività al covid emerse nella squadra. Non saranno della partita Niccolò Martinoni e Lucio Redivo, ancora alle prese con i rispettivi infortuni. “Difficile parlare di impegno agonistico in senso normale se pensiamo alle condizioni in cui sia noi che Bergamo arriviamo giocare questa partita e tutto ciò che è successo prima” ha detto coach Mattia Ferrari “credo che il valore agonistico debba essere soppesato in un modo completamente nuovo. Detto questo, la squadra ha lavorato al massimo di ciò che in questo momento può fare. La speranza è quella di riuscire ad imbastire una partita di pallacanestro”.

Foto di Brian Merrill da Pixabay

adv-52