VOGHERA – Ormai stanno finendo gli aggettivi. Bertram Derthona ha infilato la sesta vittoria di fila nel campionato di serie A2, battendo anche Treviglio 87-69 e conquistando il primato solitario in classifica, al termine di un match mai in discussione.

La cronaca della partita tratta dal sito del Derthona Basket.

Avvio di gara favorevole al Derthona, che mette in campo grande intensità: dopo 2’ il parziale è 8-2. Nei minuti successivi Treviglio prova a tornare a contatto, ma i bianconeri continuano a trovare la via del canestro – anche da tre punti – e chiudono la prima frazione avanti 23-17.

adv-877

In avvio di secondo periodo una fiammata di Ambrosin allunga ancora il margine dei Leoni, che toccano il massimo divario sul +12 (33-21) grazie al successivo gioco da tre punti di Mascolo, al 14’. La BCC prova ad accorciare il gap con la schiacciata di Nikolic in contropiede e con i canestri di Sarto, protagonista del primo tempo per gli ospiti, ma sono poi Sanders e Cannon ad aggiornare il massimo distacco nella partita sul 48-31 del 19’. È ancora di marca bianconera il finale di primo tempo: la tripla sulla sirena di Fabi fissa il punteggio sul 53-32 del 20’.

Grande Bertram anche nei primi minuti della terza frazione: la coralità offensiva e l’intensità in difesa permettono ai Leoni di allungare ancora fino al 63-40 del 25’, costringendo coach Cagnardi a fermare la partita. Nelle battute seguenti prosegue la conduzione della gara da parte dei bianconeri, che chiudono il periodo avanti 69-46.

L’ultima frazione consente alla Bertram di ampliare le proprie rotazioni, mantenendo invariato il proprio margine: la sesta vittoria consecutiva è servita, con il punteggio di 87-69.

adv-740

Foto Ufficio Stampa Derthona Basket