Bertram Derthona beffata ancora nel finale: sorpasso Ravenna e sabato sarà un match senza ritorno

RAVENNA – Ora si fa dura. Bertram Derthona ha perso per 65-62 gara 3 della serie playoff contro OraSì Ravenna che ora conduce per 2-1. Sabato si torna in campo, sempre in Emilia Romagna, e i ragazzi di coach Ramondino saranno costretti a vincere per riportare la serie al PalaOltrepo di Voghera, in gara 5. I bianconeri hanno condotto la gara quasi fino alla fine ma negli ultimi cinque minuti del quarto quarto hanno subito l’implacabile rimonta dei padroni di casa, trascinati da Givens coi suoi 25 punti, l’unico in doppia cifra insieme a Rebec con 10. In casa Bertram non sono bastati i 16 punti di Cannon e gli 11 di Tavernelli.

La cronaca della partita tratta dal sito di Bertram Derthona

Intensità e ritmo da playoff nella prima frazione al PalaCosta: il Derthona comanda nel punteggio fin dall’avvio e chiude avanti 13-16. Nel secondo periodo i Leoni subiscono il sorpasso di Ravenna, prima di reagire e trovare in Cannon e D’Ercole i protagonisti del controsorpasso: all’intervallo bianconeri in vantaggio 26-31. Al rientro dagli spogliatoi la Bertram produce un grande sforzo in entrambe le metà campo che le consente di superare la doppia cifra di margine. I padroni di casa, nel finale, riducono il gap; la frazione è poi chiusa dal canestro di Gazzotti (47-54). Nell’ultimo periodo la rimonta dei padroni di casa prosegue, mettendo in campo una fisicità estrema. A 34” dalla fine, primo sorpasso Ravenna firmato da Cinciarini, 63-62. I Leoni non riescono a trovare la via del canestro, la gara termina 65-62.

Foto Ufficio Stampa Ravenna