Bertram Derthona è in serie A1. Torino battuta in volata e i leoni entrano nella leggenda

TORINO – Bertram Yachts Derthona in serie A1. Incredibile ma vero! Al termine di una gara 5 vissuta punto a punto la formazione bianconera si è imposta 75-74 contro Reale Mutua Torino, centrando un traguardo da leggenda.

La cronaca della partita tratta dal sito del Derthona Basket

Primo quarto di grande intensità al PalaGianniAsti: i Leoni devono subire l’avvio di Torino, prima di tornare a contatto grazie a buone soluzioni offensive corali. La frazione è chiusa dalla tripla di Mascolo, il parziale è 22-19. I Leoni, dopo una lunga rincorsa, trovano il primo vantaggio nell’incontro con la tripla di Sanders (36-37 al 17’): nelle battute seguenti a regnare sono l’equilibrio e le giocate dei singoli. Il primo tempo di una gara 5 bellissima termina in parità a 49.

adv-290

Al rientro dagli spogliatoi calano le percentuali al tiro delle due formazioni, e Torino entra negli ultimi dieci minuti con un minimo margine di vantaggio (63-59). L’ultimo periodo è un concentrato di emozioni e pathos incredibili, tra due squadre che vogliono vincere: si entra negli ultimi minuti punto a punto. Clark segna il sorpasso di Torino (74-73) a 1 minuto dal termine. La Bertram difende, non segna più nessuno, si arriva all’ultima azione: Sanders subisce fallo su tiro da tre punti da Penna, segna i primi due, sbaglia il terzo. Finisce così 74-75 per i leoni.

Tabellini:

Torino: Clark 10, Alibegovic 9, Pagani ne, Penna, Cappelletti 22, Campani 2, Pinkins 10, Toscano 8, Origlia ne, Ferro ne, Diop 13, Bushati. All. Cavina

Derthona: Sackey ne, Cannon 15, Gazzotti 1, Ambrosin 3, Tavernelli 7, D’Ercole, Fabi 9, Mascolo 20, Severini 3, Sanders 17, Morgillo ne. All. Ramondino

Foto Ufficio Stampa Derthona Basket

In collaborazione con Borasi Officina, Cantine Volpi, Finotti Biciclette.