Solo applausi per Bertram Derthona: leoni eliminati ai playoff ma a testa altissima contro Virtus Bologna

CASALE – Finisce 69-77 gara 3 delle semifinali playoff tra Bertram Derthona e Virtus Segafredo Bologna, un risultato che condanna i leoni all’eliminazione, a scapito dei campioni d’Italia. Al PalaEnergica Paolo Ferraris, però, i bianconeri hanno dato vita a una gara comunque gagliarda, nonostante la squadra di Scariolo abbia sempre chiuso in vantaggio ogni quarto.

Quattro i giocatori in doppia in casa Bertram: Wright a 10, Sanders a 13, Daum e Macura a 11. Tortona ha purtroppo patito una serata no da tre punti, con appena il 25% delle realizzazioni, a fronte del 47.8% di Belinelli e compagni. Solo 32 i rimbalzi, contro i 43 degli avversari.

Finisce quindi tra gli applausi la stagione della squadra di coach Ramondino, debuttante in serie A1 e arrivata tra le prime quattro in Italia, eliminata solo dai campioni in carica, oltre alla Final Eight di Supercoppa e la finale di Coppa Italia. 

La cronaca della partita tratta dal sito del Derthona Basket

Avvio di gara marcato Virtus Bologna, che grazie alle giocate corali tocca il +15 (3-18) a metà frazione. Nelle battute seguenti il Derthona cresce su entrambe le metà campo e produce un parziale di 10-0 che fissa il punteggio sul 13-18 dopo i primi dieci minuti. Nella seconda frazione la squadra allenata da Scariolo dà una spallata importante all’incontro trovando continuità nel tiro da fuori. La Bertram, nel finale, prova a ridurre il gap e chiude in svantaggio 33-47 all’intervallo.

Al rientro dagli spogliatoi il Derthona produce un grande sforzo per tornare a contatto, che si tramuta nel 7-2 iniziale che riporta il divario sotto la doppia cifra (40-49). Nei minuti seguenti la partita si sviluppa tra parziali e contro parziali, che fissano il punteggio sul 51-62 del 30’. Nell’ultimo periodo la Bertram accorcia diverse volte, arrivando fino al -6 (59-65) del 34’, ma la Virtus reagisce e realizza canestri importanti che le consentono di vincere per 69-77.

Bertram Derthona-Virtus Segafredo Bologna 69-77

(13-18, 33-47, 51-62)

Tabellini:

Derthona: Mortellaro ne, Wright 10, Cannon 7, Tavernelli ne, Filloy 5, Mascolo 2, Cattapan ne, Severini 8, Sanders 13, Daum 11, Cain 2, Macura 11. All. Ramondino

Virtus: Tessitori 2, Cordinier 4, Mannion, Belinelli 8, Pajola, Alibegovic 5, Jaiteh 17, Shengelia 14, Hackett 5, Sampson, Weems 7, Teodosic 15. All. Scariolo

Foto Ufficio Stampa Derthona Basket