Bertram Derthona: ufficiale il calendario. Per i leoni la Supercoppa e poi la 1^ giornata in casa contro Trento

TORTONA – La Lega Basket ha ufficializzato il calendario della Regular Season della Serie A UnipolSai 2022-23. Anche quest’anno sarà asimmetrico, col girone di ritorno diverso da quello di andata. La stagione inizierà domenica 2 ottobre con il primo turno, ma Bertram Yachts Derthona sarà già impegnata nella Supercoppa in programma a Brescia mercoledì 28 e giovedì 29 settembre insieme a EA7 Emporio Armani Olimpia Milano, Virtus Segafredo Bologna e Banco di Sardegna Sassari.

adv-976

Il 2 ottobre poi, i ragazzi di coach Ramondino esordiranno in casa contro Dolomiti Energia Trentino. La prima gara in trasferta si terrà la settimana successiva, il 9 ottobre, sul campo di Reggio Emilia. Sono tante le sfide prestigiose e ricche di fascino che attendono i Leoni: da segnare in calendario la sfida ai campioni d’Italia dell’AX Armani Exchange Milano (andata al Mediolanum Forum il 15 gennaio nell’incontro valido per la 15esima giornata, ritorno il 30 aprile al PalaEnergica Paolo Ferraris per la 14esima giornata di ritorno), quella alla Virtus Segafredo Bologna vincitrice dell’EuroCup (andata al PalaEnergica Paolo Ferraris l’8 gennaio per la 14esima giornata di andata, ritorno il 5 marzo alla Virtus Segafredo Arena nella sfida valida per la 5° giornata del girone di ritorno).

Di grande interesse per il recente passato dei Leoni, anche le sfide all’Umana Reyer Venezia – avversaria dei quarti di finale playoff nella passata stagione – in programma il 30 ottobre a Casale (5° di andata) e l’8 aprile al Taliercio (10° di ritorno) e contro la Dinamo Sassari, che sarà l’avversaria anche nella semifinale di Supercoppa il 28 settembre a Brescia. La partita di andata (10° turno) è in programma l’11 di dicembre al PalaEnergica, mentre il ritorno (23° giornata) si disputerà il 26 marzo al Palaserradimigni.

Da mercoledì 15 a domenica 19 febbraio 2023 le migliori 8 squadre al termine della stagione regolare si sfideranno come di consueto nella Final Eight che assegnerà la Coppa Italia. La sede è ancora da definire.

Resta immutato il format di quarti e semifinali che si disputeranno al meglio delle 5 gare e la finale che si giocherà al meglio delle 7 gare. Le date verranno ufficializzate in base alla partecipazione o meno di squadre italiane alle fasi finali delle competizioni europee per club.