Bertram Derthona all’esame Brindisi per continuare a sognare

BRINDISI – Questa sera alle 19 la Bertram Derthona è attesa dalla trasferta con la Happy Casa Brindisi nel nuovo turno del campionato di A1. Per ora cinque i ragazzi di coach Ramondino sono a punteggio pieno, con cinque vittorie in altrettanti incontri nella regular season di Lega Basket di Serie A e sono quindi in testa insieme alla Virtus Bologna. L’Happy Casa Brindisi dello storico ex Bruno Mascolo ha racimolato nelle prime giornate solo 4 punti, frutto di 2 vittori e 3 k.o.. La squadra pugliese, però, tra le mura amiche del PalaPentassuglia non ha mai perso.

“Brindisi è una squadra di grande fisicità e atletismo, che ha tanti giocatori capaci di creare in 1vs1 sia fronte sia spalle a canestro” ha detto coach Ramondino “Sicuramente la mentalità e il carattere dei giocatori sono stati gli aspetti decisivi che ci hanno permesso di portare le partite nella nostra direzione. Abbiamo una squadra di ottima qualità, ma sarebbe riduttivo fermarsi a ciò per l’inizio che abbiamo avuto. La capacità di trovare soluzioni e rimanere coesi nelle difficoltà e la forza mentale hanno fatto la differenza”.

Non sarà della partita Tyler Cain, che ha accusato un infortunio durante l’allenamento di mercoledì.

adv-114