Novipiù Monferrato Basket cerca il riscatto nella sfida interna contro Reale Mutua Torino
adv-414

CASALE – Nel quarto turno del girone di ritorno del Campionato di Serie A2 Old Wild West – Girone Verde la Novipiù Monferrato Basket incontrerà la Reale Mutua Torino nel terzo derby di stagione. Il match si disputerà questa domenica al PalaEnergica Paolo Ferraris di Casale Monferrato alle 18.

adv-701

Reale Mutua Torino ha fin qui disputato un campionato di vertice, con 11 vittorie e 4 sconfitte, l’esperto coach Franco Ciani ha costruito una squadra solida e ben assortita dove il collettivo prevale sulle individualità dei singoli. Rispetto alla sfida di andata i gialloblu presenteranno lo stesso roster. Nel quintetto di partenza il playmaker titolare è Luca Vencato, affiancato in cabina di regia dall’americano DeMario Mayfield, nella posizione di ala il capitano Niccolò De Vico e sotto le plance l’americano Ron Jackson e il centro italiano Tommaso Guariglia. Dalla panchina il valore aggiunto della squadra è Simone Pepe, guardia con tanti punti nelle mani e pericoloso dalla distanza. Gli altri due esterni nelle rotazioni sono Matteo Schina e Celis Taflaj e il lungo Federico Poser. Nella partita di andata Torino si impose 82-72. A confermare il buon momento di forma che stanno attraversando i ragazzi di coach Franco Ciani la vittoria di giovedì sul parquet di Forlì che ha permesso a Torino l’accesso alle Final Four di Coppa Italia.

La Novipiù Monferrato Basket sta attraversando un periodo delicato della stagione con la vittoria che manca da quattro gare. Dopo la trasferta di Trapani la squadra ha ripreso a lavorare in palestra, consapevole della forza dei prossimi avversari, ma allo stesso tempo convinti di poter tornare a far gioire i propri tifosi. Come la passata stagione la Società Novipiù Monferrato Basket ha deciso di devolvere un euro su ogni biglietto venduto in favore dell’Associazione Santa Caterina Onlus per il restauro della chiesa di Santa Caterina.

adv-221

Il derby con Torino sarà una sfida di grande interesse sia tecnico, ma anche emotivo” ha detto Stefano Comazzi, vice Allenatore Novipiù Monferrato Basket “Torino è una squadra che sta facendo benissimo e il suo rendimento è sotto gli occhi di tutti, testimoniato anche dalla qualificazione alle Final Four di Coppa Italia vincendo sul campo di Forlì. Senza la penalizzazione di tre punti Torino oggi occuperebbe meritatamente il secondo posto in classifica. Sono una squadra che fa della solidità e del gruppo il suo punto di forza, il rendimento del nucleo italiano spicca più di quello dei due americani, nonostante Mayfield sia un giocatore di grande utilità per i meccanismi di gioco, pur non avendo cifre strabilianti. Dal nostro punto di vista ogni partita, viste le difficoltà che abbiamo palesato nell’ultimo periodo, è l’occasione per ripartire e riprendere il nostro cammino. Sappiamo che non sarà facile visto il valore dell’avversario, ma ci dobbiamo provare perché non possiamo continuare a rimandare l’appuntamento con la vittoria”.