B dilettanti: testacoda per Derthona contro Torino, Zimetal a Livorno

Appena quattro giorni di riposo per Orsi Derthona e Zimetal Alessandria, domenica di nuovo in campo per la seconda gara della fase a orologio del campionato di B Dilettanti. Testacoda per la capolista Tortona, impegnata fuori casa contro Cus Torino. Sconfitti mercoledì da Bologna, i bianconeri cercano ancora quel successo che garantirebbe il primo posto matematico, in vista dei playoff. Coach Arioli dovrebbe recuperare Venuto mentre Vitali, uscito per infortunio nell’ultimo turno, verrà valutato in prossimità del match. “Il nostro obiettivo è consolidare il primo posto” ha detto coach Arioli “contro Torino sarà una partita molto delicata, loro si giocheranno contro di noi la salvezza. Sappiamo che in casa danno il meglio e dovremo stare attenti. Vitali? Da un paio di settimane si trascina questo problema fisico, occorre avere pazienza e non rischiare di perderlo in vista dei playoff.” Palla a due di Torino-Derthona domenica, alle 21.15.
Alle 18, invece, Zimetal Alessandria se la vedrà fuori casa contro Don Bosco Livorno. Per i mandrogni è un altro spareggio salvezza, con le due formazioni in perfetta parità in classifica, a quota 20 punti. In casa Zimetal trapela ottimismo sulle condizioni di Grillo, costretto a uscire mercoledì contro Castelfiorentino per una piccola contrattura, ma l’esterno dovrebbe essere recuperabile. “Come noi anche Livorno è reduce da una sconfitta” ha detto il vice allenatore di Alessandria, Massimo Vigneri “ha perso contro Montecatini e avrà il dente avvelenato. Sapevamo che fino all’ultima giornata avremmo dovuto lottare per la salvezza.Siamo pronti a dare tutto fino in fondo.”