Immagine I tifosi juniorini vogliono la Legadue. Stasera Casale scende in piazza

145 mila euro e 2300 firme. Questo è il sorprendente risultato raggiunto dal comitato di tifosi e appassionati della Junior Casale “RiaccendiamolA”, a supporto della società rossoblu. L’iscrizione della Junior alla prossima Legadue Gold è ancora incerta ma la risposta del territorio e del tifo è stata immediata. Sommata al contributo di Regione Piemonte e Camera di Commercio, la cifra totale sfiora i 200 mila euro. Sulla carta basterebbe arrivare a 250 mila euro per garantire l’iscrizione e la gestione della stagione sportiva, ma serve senz’altro l’ingresso di uno sponsor forte. Tutto si deciderà entro il 9 luglio. Facile che, entro il fine settimana, una delegazione dei tifosi e alcuni rappresentanti dell’amministrazione si incontrino col cda. Mercoledì sera è andato in scena l’ultimo confronto tra i tifosi. E’ stata rimarcata l’importanza di avere una squadra di Legadue Gold come traino per il movimento dei giovani dal minibasket alle Under. Si è anche chiesto a tutti i partecipanti di studiare e proporre nelle prossime riunioni idee per collaborare, in modo attivo, con la Junior Casale Basket e segnalare possibili nuovi sponsor. La serata si è conclusa con l’impegno da parte di tutti di cercare ulteriori sottoscrittori.

Intanto questa sera avrà luogo la grande festa di chiusura delle sottoscrizioni. Tutti in piazza Santo Stefano. Alle 21.45 si esibiranno Franco Di Terlizi [The Finger] e La Scuola Di Hokuto [Dario Scagliotti; Paolo Serralunga; Fabrizio Demichelis e Michele Serralunga]. Ingresso Libero