Junior ancora in Sicilia contro alcuni argenti olimpici di Capo d’Orlando. Radiocronaca domenica su Radio Gold News

Forse l’avversario più ostico da affrontare in questo momento della stagione, per la Junior. Capo d’Orlando è la destinazione di questo fine settimana per Martinoni e compagni, nel campionato di Adecco Gold. Reduci dall’ultima trasferta persa a testa alta a Barcellona Pozzo di Gotto, Casale torna in Sicilia per ripetere la prova maiuscola andata in scena nel girone di andata, quando i rossoblu centrarono proprio contro la squadra di coach Pozzecco la prima vittoria in stagione. Un successo, questa domenica, significherebbe prima vittoria esterna del girone di ritorno. Gli avversari, però, non hanno alcuna intenzione di interrompere una importante striscia di vittorie consecutive, già cinque quelle inanellate in altrettante gare. I siciliani, seconda forza del campionato, possono contare su un roster di alta qualità, formato dai vice campioni olimpici Matteo Soragna e Gianluca Basile, per “Baso” 12 punti a referto nell’ultimo turno contro Biella. Il pacchetto americani è composto dall’esperto Keddric Mays, arrivato proprio dopo la gara d’andata e grande protagonista nell’ultimo turno di campionato con 22 punti all’attivo (17.3 di media a partita), e Dominique Archie, che ha bagnato il debutto sul palcoscenico italiano andando quattordici volte in doppia cifra di punti e tre volte in doppia doppia. Nel pitturato, tutta l’esperienza e la fisicità di Sandro Nicevic, che in carriera ha vinto sei campionati, cinque in Croazia con il Cibona Zagabria e uno in Spagna con il Malaga. 

Sarà in assoluto il quarto confronto tra le due squadre, con un bilancio finora a favore della Junior per 2-1 dopo le due sfide dello scorso anno in Legadue e la gara d’andata. “Ci aspetta un impegno difficilissimo, contro una squadra che sta vivendo un ottimo momento di forma e rendimento” ha detto coach Giulio Griccioli “Un roster dotato di grande qualità ed esperienza, che punta a compiere il salto di categoria. Mi aspetto un avversario molto diverso rispetto al turno di andata, per questo dovremo mettere in campo tutta la nostra energia ed intensità. Siamo consapevoli della difficoltà dell’impegno, noi però siamo una realtà che vuole confrontarsi e giocarsela con tutti, motivo per cui anche domenica scenderemo in campo per dare il massimo e toglierci una bella soddisfazione”.

 Palla a due di Capo d’Orlando-Casale questa domenica alle 18, radiocronaca integrale su Radio Gold News.

Foto tratta dalla pagina FB della Junior