Junior: preso Blizzard

Altro rinforzo importante in casa Junior Casale. La Novipiù ha annunciato l’ingaggio del cestista italoamericano Brett Alan Blizzard, classe 1980, l’anno scorso in forza a Veroli guidata da coach Marco Ramondino, anche lui passato alla Junior. In rossoblu Blizzard troverà anche Tomassini. Guardia molto forte fisicamente, Brett vanta molta esperienza in italia, con 7 stagioni in serie A. In carriera ha vestito le maglie di Cantù, Bologna e Reggio Emilia, ha vinto un campionato di Legadue con Jesi e ha disputato una finale scudetto giocata con la Virtus, corredata dalla vittoria in Eurochallenge e due di Coppa Italia sempre con Bologna. 

“Sono estremamente contento di entrare a far parte della Junior e iniziare questa nuova avventura” ha detto Blizzard “non vedo l’ora di conoscere i nuovi compagni, lo staff tecnico e societario, i tifosi e la città. Sono felice di ritrovare coach Ramondino, con il quale mi sono trovato benissimo a Veroli: è un tecnico fantastico, comprende alla perfezione le mie caratteristiche e nell’ultima stagione ha saputo adattarle alle esigenze della squadra. Voglio dare il massimo per il gruppo, con l’obiettivo personale di fare ancora meglio rispetto alla passata stagione e di mettere la mia esperienza al servizio dei più giovani”. 

“È un giocatore che integra fisico e qualità tecnico-tattica, insieme alla forza mentale. E’ capace a supportare il playmaker nella costruzione del gioco” ha detto di lui coach Ramondino su Radio Gold News “lui e Tomassini sono giocatori altruisti, costruiscono il gioco per i loro compagni, hanno chiara l’importante della difesa e hanno grande spessore umano, una qualità non deve mancare mai.” 

adv-379

La Junior ora è in attesa di una risposta dall’Olimpia Milano per la conferma di Amato. Restano poi altre due caselle ancora da completare nell’organico: un’ala che dia il cambio a capitan Martinoni e un esterno, di passaporto statunitense.