La Junior travolge Trieste 79-59
adv-271

La lunga attesa è finita. Il pubblico del PalaFerraris sta già scaldando la voce per il debutto in campionato della Novipiù Junior Casale. Domenica i rossoblu disputeranno la prima giornata della A2 Gold contro Trieste. “Da avversario ricordo la partita dell’anno scorso quando allenavo Veroli. In un momento di difficoltà il pubblico diede una spinta importante alla Junior” ha sottolineato su Radio Gold News coach Marco Ramondino “non faremo di una partita perfetta e chiedo un aiuto del pubblico se ci vedranno in affanno e in difficoltà, energia extra che non può fare che bene.” Il roster casalese sarà al completo, nonostante qualche acciacco nell’ultima settimana. Di fronte a Martinoni e compagni arriva una squadra giovane e gagliarda. Coach Dalmasson ha puntato sulla continuità, unità alla qualità dei singoli. “Trieste è una squadra che ha costruito gran parte del suo roster in casa, dal settore giovanile” ha continuato coach Ramondino “è un gruppo che va avanti insieme da diversi anni. Hanno tre giocatori con spiccata capacità di creare pericolo a livello individuale come Tonut, Grayson e Holloway, hanno grandi potenzialità.” Capitano dei triestini è l’esperto play Marco Carra, da tre anni a Trieste.

Negli scontri diretti è la Junior a comandare, con quattro vittorie e due sconfitte, l’ultimo successo risale proprio al gara epilogo della scorsa stagione.

Palla a due di Casale-Trieste domenica alle 18, al PalaFerraris.

adv-210