Junior inarrestabile: dopo Trieste battuta anche Mantova
adv-394

Seconda vittoria consecutiva e primo successo esterno per la Novipiù Junior Casale, capace di battere anche Mantova nella seconda giornata del campionato di A2 Gold. 72-82 il risultato alla sirena. Protagonista del match Marshall, autore di 24 punti. In doppia cifra anche Blizzard (15), capitan Martinoni (11) e Amato (10). Dopo un primo quarto chiuso sotto di quatto punti la Junior ha messo la testa avanti e non ha più mollato. “Siamo davvero molto contenti per la prestazione” ha detto alla fine coach Marco Ramondino “conoscevamo le difficoltà che poteva creare Mantova, ma abbiamo giocato con grande disciplina, precisione e cura, resistendo ai momenti di esaltazione dei nostri avversari. Non si poteva pensare di vincere la partita dal primo quarto, siamo cresciuti togliendo certezze alla Dinamica in corso d’opera, facendo un lavoro straordinario a rimbalzo.”

La cronaca della partita tratta dal sito della Junior 

Primo possesso di Casale trasformato in oro da capitan Martinoni. Ruggisce però Mantova, che infila un parziale di 10-0 sull’asse Fultz-Jefferson, portandosi al massimo vantaggio dopo 3′ di gioco. Il time-out di coach Ramondino sortisce gli effetti sperati, la Junior aumenta pressione difensiva riportandosi al -1, guidata da Tomassini. Novipiù che si mette a zona, togliendo ossigeno a Jefferson, ma soffrendo le triple di Moraschini e Landi: 21-17 alla prima sirena. Un secondo quarto a polveri bagnate è rianimato dalla tripla di Blizzard, dopo l’offensivo di Butkevicius, che mette il sottomano del 23-21 con cui Casale torna a condurre. Il vantaggio ritrovato restituisce energia alla Junior che si porta al massimo vantaggio: +6 con doppia tripla per Marshall. La nuova reazione dei padroni di casa dura poco, contro una Junior che gioca di squadra, difende e riparte costruendo il 42 a 33 a meno di 2′ dalla sirena. Amoroso stoppa l’ultimo tentativo di Butkevicius, fissando il risultato sul 44-35 a metà gara. La Novipiù riparte segnando con Butkevicius. Mantova risponde con mini break di 5-0, ma è una Junior davvero concentrata, che risponde colpo su colpo, mantenendo la doppia cifra di vantaggio dopo metà terzo quarto: 53-42. Nuovo parzialone per i rossoblù: 9-0 che nasce dalla grande intensità difensiva che la conduce al +20. Mantova resta in scia grazie alla tripla di Rullo sulla terza sirena, entrando nell’ultima frazione sul 64-48. Un’immenso Marshall prosegue il suo show balistico, infilando la terza tripla di giornata (e 21esimo punto) per il 72-53 dopo 3′ di ultima frazione. Mantova trova energie residue e tenta il recupero sul 76-65 di Moraschini a 3′ dal termine, ma i liberi di Blizzard e Tomassini pongono fine alla rimonta della Dinamica. Vince una grande Novipiù 82-72.

adv-16

 

Foto tratta dalla pagina Facebook ufficiale della Junior