Seconda trasferta consecutiva per la Novipiù: a Roma per affrontare la Stella Azzurra
adv-308

CASALE MONFERRATO – Nel quinto turno di Campionato di Serie A2 Old Wild West – Girone Verde la Novipiù Monferrato Basket sarà chiamata alla seconda trasferta consecutiva per affrontare E-Gap Stella Azzurra Roma, domenica 30 ottobre 2022 ore 18 al PalaCoccia di Veroli.

Stella Azzurra è allenata da coach Luca Bechi, arrivato quest’estate da San Severo. Il GM Julio Trovato ha operato sul mercato facendo innesti mirati, giocatori di esperienza da affiancare ai tanti giovani provenienti dal florido vivaio romano. Nel quintetto base gli esterni sono il veterano Jacopo Giachetti, l’americano rookie Duane Wilson e il confermato Roberto Rullo. Accanto a loro i due lunghi Alberto Chiumenti e l’altro americano Brandon Nazione. Nelle rotazioni rientrano i prodotti del settore giovanile Emmanuel Innocenti, Lazar Nikolic, Matteo Visintin e l’ex Mantova Matteo Ferrara. I romani, complice anche il calendario molto complicato, non sono ancora riusciti a sbloccarsi in classifica, ma hanno già rispettato il turno di riposo. Sul parquet casalingo di Veroli la Stella Azzurra cercherà la prima vittoria in stagione.

I ragazzi di coach Andrea Valentini sono ancora alla ricerca dei primi punti in trasferta, nonostante le buone prestazioni nelle prime due gare lontano dal PalaEnergica Paolo Ferraris, decise solo nelle ultime battute. Sarà ancora out Luca Valentini, non al meglio Matteo Formenti alle prese con un fastidio muscolare. Quella contro Stella Azzurra Roma sarà una gara speciale per Matteo Ghirlanda, il giovane cestita nato a Roma e arrivato in Monferrato lo scorso Febbraio ha infatti svolto tutta la trafila nel settore giovanile del club della capitale.
“Domenica ci troviamo ad affrontare la seconda trasferta consecutiva, sul campo di Veroli troveremo una Stella Azzurra sicuramente affamata di punti, ma dal nostro punti di vista cercheremo di cogliere la nostra prima vittoria in trasferta, una vittoria che vogliamo fortemente. Per prepararci adeguatamente a questa partita la prima cosa da fare è prendere con le pinze la classifica della Stella Azzurra in quanto ha avuto un inizio di campionato con un calendario difficile, e nonostante questo la vittoria contro Treviglio è sfuggita per un nonnulla dopo una veemente rimonta nel quarto quarto. Troviamo una squadra che si basa sulla produttività dei suoi esterni, infatti Rullo, Wilson e Giachetti sono i primi tre realizzatori di squadra, supportati sotto le plance da Chiumenti, che è un altro giocatore esperto e che conosce questa lega, e da un gruppo di giovani promettenti frutto del vivaio di Stella Azzurra che è uno dei più prolifici d’Italia. Ci sono tutti gli ingredienti per un match fatto di intensità fisica e agonistica al quale dobbiamo rispondere presente senza ombra di dubbi”, ha spiegato Stefano Comazzi, vice allenatore della Novipiù.