ACQUI – VALENZANA MADO 1-1

Marcatori: Motta (A) e Icardi (V).

ACQUI: Gallo, Piccione, Mirone, Congiu, Rondinelli, Morabito, Motta, Lovisolo, Campazzo, Manno e Gai. All.: Arturo Merlo.

VALENZANA MADO: Teti, Bennardo, Casalone, Marinello, Gramaglia, Cimino, Rizzo A., Soumah, Savino, Bennardo e Rizzo D. All.: Scalzi.

ACQUI – Per la quindicesima giornata di Promozione all’Ottolenghi è andato in scena un derby scoppiettante fra Acqui e Valenzana Mado, che si sono affrontate a viso aperto dando vita a un match ricco di emozioni. Il risultato finale è un giusto pareggio, anche nel numero delle contestate espulsioni (una per parte), che rispecchia bene l’andamento della gara.

La Valenzana Mado parte forte, mettendo in difficoltà gli avversari grazie al pressing alto e andando vicina al gol con Rizzo, Soumah e Savino. L’Acqui fatica e mister Merlo opta per il passaggio al centrocampo a tre e i risultati si vedono. I padroni di casa, infatti, conquistano un calcio di rigore, ma Gai colpisce il palo, graziando gli orafi. Nella ripresa continua il buon momento dei padroni di casa, che trovano il gol grazie a Motta su assist di Manno. La reazione degli ospiti non si fa attendere e il gol del pareggio arriva all’80’ e porta la firma di Icardi. Entrambe in 10 per due espulsioni dubbie, Acqui e Valenzana Mado non smettono di cercare la vittoria, ma il match si chiude definitivamente sull’ 1-1.

Gli orafi salgono a quota 23 punti in sesta posizione, in coabitazione con la CBS Scuola Calcio, mentre l’Acqui rimane in seconda posizione ma vede allontanarsi la capolista Vanchiglia, che contro l’Arquatese trova il gol-vittoria allo scadere.

Foto tratta dalla pagina Facebook dell’Acqui.