Dopo più di un mese di sosta il Casale Fbc torna questa domenica a respirare il clima agonistico della “gara da tre punti”, nel campionato Promozione. Nella seconda giornata di ritorno i nerostellati se la vedranno fuori casa contro il Trino. Un successo consentirebbe ai ragazzi di mister Viassi di accorciare il gap in classifica con il Volpiano. Mentre i nerostellati osservavano il turno di riposo, settimana scorsa, i torinesi sono incappati nella prima sconfitta della stagione dell’anno, contro il San Carlo. La capolista vanta otto punti in più rispetto al Casale, secondo. “Domenica scorsa tutte le squadre che lottano per non retrocedere hanno battuto le prime 4 in classifica” ha ricordato a Radio Gold News mister Fabrizio Viassi “sarà un campionato ancora più duro in questo girone di ritorno. Trino poi rappresenta una trasferta a rischio, per la rivalità che si è creata con tanti giocatori ex casalesi nell’organico della squadra vercellese. Arrivano da una sconfitta pesante contro la Real Canavese e avranno tante motivazioni per riscattarsi.” Nel Casale out gli squalificati Gallo in difesa e la punta Pellicani, a centrocampo Tavano è infortunato, sostituito da Marianini o Negro Frer. “Siamo comunque competitivi, nessuna scusa” ha aggiunto Viassi. Il tecnico non si nasconde e, in attacco, schierera tutta “l’artiglieria pesante” a sua disposizione, con Bisesi, Boscaro e Magno, insieme al giovane Ferraris. Fischio d’inizio alle 14.30 di questa domenica.