Venticinquesima giornata del campionato di Eccellenza, con la capolista Acqui che vede sempre più da vicino l’obiettivo serie D. Questa domenica i termali se la vedranno contro il Chisola, una dei fanalini di coda della classifica, ma mancheranno gli squalificati Innocenti, Granieri e Buso. “Affrontiamo una squadra che ha bisogno di punti e non possiamo abbassare la guardia” ha detto a Radio Gold News il portiere Francesco Teti “l’obiettivo è vicino ma non vicinissimo, vediamo la bandiera a scacchi ma ci sono alcune curve pericolose da affrontare. Abbiamo un buon margine di vantaggio ma non abbasseremo la guardia.” 

Premesse simili accompagnano il pre-gara della Vale Mado, impegnata domenica in trasferta contro lo Sporting Cenisia. Spicca la differenza di punti in classifica, con gli orafi favoriti ma reduci da un periodo negativo dal punto di vista dei risultati. Domenica, tra l’altro mancheranno Lisco, Massaro, Grillo e lo squalificato Serra. Al posto di quest’ultimo mister Micale potrebbe dare spazio al giovane Polla, mentre in attacco toccherà ancora a Cantiello affiancare Palazzo e Cravetto. “Nel calcio non c’è nulla di scontato” ha sottolineato ai nostri microfoni mister Micale “sulla carta siamo superiori ma dobbiamo vincere per uscire dal tunnel dove siamo finiti.” 

Il Villalvernia, invece, è in piena emergenza. Nel match casalingo di domenica, contro il Saluzzo, infatti, daranno ancora forfait gli squalificati Larganà, Soncini e Bardone, mentre sarà infortunato Caloggero. Mister Diliberto, quindi, si affiderà ancora alla punta Dalessandro, che settimana scorsa non ha tradito le attese firmando una indimenticabile tripletta. “Ma domenica sarà una gara più difficile, il Saluzzo è una formazione ostica e molto fisica, chiusa e tignosa” ha ricordato Diliberto. 

Derby, infine, tra le ‘alessandrine’ Castellazzo e Libarna, con la squadra di mister Merlo a pieno regime mentre tra i bianconeri c’è il dubbio Robotti. Sempre in difesa, però, tornerà Della Bianchina dalla squalifica. Fischio d’inizio di tutti i match alle 14.30 di questa domenica.