PROVINCIA – Nel campionato di Promozione l’Acqui centra un importantissimo risultato, battendo di misura il San Mauro, seconda forza del campionato.

I termali sbloccano il match al 12′, con la rete di Massaro, riuscendo poi ad amministrare il vantaggio nonostante l’impetuosa reazione degli ospiti.

L’Acqui stoppa così – mettendo in campo determinazione, spirito di squadra e un monumentale Teti – un San Mauro capace di vincere ben sette gare di fila prima dell’incrocio odierno. Tredici punti in classifica per i termali, in piena lotta per i playoff.

Intervista al mister dell’Acqui Arturo Merlo 

Mister Merlo

L’HSL Derthona mantiene alto il ritmo e continua a vincere, mantenendo il distacco sulle rivali. I leoni, in casa della Valenzana Mado, spingono a pieno organico nel primo tempo, con il palo colpito da Mazzaro ed la conclusione di Merlano su cui si supera Capra. Gli orafi lottano e mantengono la porta inviolata e sfiorano il vantaggio con Bennardo, ma l’HSL, con il guizzo di rapina di bomber Merlano al minuto 72, trova l’ennesimo successo in trasferta. Ringraziando, inoltre, l’Acqui: i leoni guadagnano tre punti sul San Mauro, sconfitto sul campo dei termali.

Intervista a mister della Valenzana Mado Mattia Greco 

Brusco ko per l’Arquatese, che perde per 1 a 0 in casa della Cbs. I ragazzi dell’Arquatese pagano caro una disattenzione difensiva, rimanendo poi in dieci senza mai scalfire la retroguardia della Cbs. C’è molto da lavorare per un gruppo dimostratosi, nella gara odierna, poco coeso ed affiatato.

Intervista al mister dell’Arquatese Gigio Paveto 

Dulcis in fundo la straripante Gaviese, che cala un secco poker in casa del Cenisia. Seconda vittoria consecutiva per una Gaviese dominante sul piano del gioco, capace di colpire sfruttando gli spazi concessi da un Cenisia mai domo. A quota 16 punti, la Gaviese affronterà la Valenzana Mado nella prossima giornata.

Intervista al mister della Gaviese Luca Lolaico