castellazzo

PROVINCIA – Due pari per Castellazzo e Calcio Derthona, entrambe impegnate lontano dalle mura amiche nella dodicesima giornata di Eccellenza. I biancoverdi, impegnati a Vinovo contro il Chisola, concludono sull’1-1 al termine di una gara in cui gli avversari erano passati in vantaggio per primi. I tortonesi, invece, vengono fermati sullo 0-0 da un ostico Saluzzo, capace di resistere ai ripetuti tentativi degli ospiti.

Secondo pareggio consecutivo per il Castellazzo che, reduce dall’1-1 casalingo contro il Pinerolo, impatta con lo stesso punteggio sul campo del Chisola. A partire meglio sono i padroni di casa, che al 10′ passano in vantaggio sugli sviluppi di un corner. Gli ospiti non ci stanno e il pareggio arriva con un bel gol di Piana, che con un potente rasoterra non lascia scampo al portiere avversario.

Il Castellazzo gioca bene, crea numerose occasioni e, quando il Chisola tenta la via del gol, Rosti non si fa cogliere impreparato. Nel secondo tempo sono sempre gli alessandrini a tenere in mano il pallino del gioco: Cabella sfiora il palo al 55′, mentre nel finale il portiere torinese deve superarsi per tenere a galla i suoi. Quello che sarebbe stato il gol del meritato vantaggio, però, non arriva e al triplice fischio il Castellazzo conquista un punto importante lontano dalle mura amiche.

adv-461

Intervista al mister del Castellazzo Roberto Adamo.

Sul campo del Saluzzo il Calcio Derthona recupera Guazzo, ma non riesce a trovare la via del gol. In verità, in avvio di gara è proprio il bomber tortonese a segnare, ma l’arbitro annulla per un evidente fuorigioco. Il Saluzzo non sta a guardare, ma trova sulla sua strada un Gaione molto attento. Nel secondo tempo è ancora Guazzo a rendersi pericoloso con un tiro al volo, che però viene deviato. Ma l’occasione più ghiotta per l’attaccante ex Alessandria si verifica intorno alla mezz’ora quando, su un rinvio sbagliato del portiere cuneese, non controlla bene il pallone, facendo così sfumare un’occasione d’oro. Nel finale il risultato non cambia e la gara termina a reti inviolate.

Intervista all’allenatore del Calcio Derthona Alberto Merlo.

adv-401

In classifica il Calcio Derthona scende in quinta posizione, superato da Fossano e Corneliano, mentre il Castellazzo conquista il quindicesimo punto e occupa momentaneamente l’undicesimo posto.