PROVINCIA – Nella quattordicesima giornata di Eccellenza arrivano una sconfitta per il Calcio Derthona e un pareggio per il Castellazzo, entrambe impegnate in trasferta rispettivamente contro Canelli e Union Bussolenobruzolo.

Se la gara degli alessandrini è stata avara di emozioni, con uno 0-0 finale fortemente condizionato dal forte vento, i tortonesi vengono sconfitti in rimonta 2-1 dalla capolista Canelli.

Reduce dalla sconfitta interna contro il Benarzole, il Castellazzo conquista un punto contro due avversari: il fanalino di coda l’Union Bussolenobruzolo e il fortissimo vento, vero protagonista del match. Con raffiche ben oltre i 40 chilometri orari, entrambe le squadre hanno avuto grosse difficoltà a macinare gioco e creare occasioni da gol e lo 0-0 finale ben rispecchia l’andamento della gara.

adv-712

L’intervista all’allenatore del Castellazzo Roberto Adamo

Si ferma a quattro la striscia di risultati utili positivi del Calcio Derthona. Sul campo della capolista Canelli i tortonesi vengono sconfitti 2-1 al termine di un match ricco di emozioni. Rosset porta in vantaggio gli ospiti al quarto minuto, battendo l’estremo difensore avversario con un preciso diagonale rasoterra. Al 38’, però, il Canelli pareggia con Di Santo, che risolve un batti e ribatti in area con un tap-in. Nel finale di frazione attimi di paura per i tortonesi: Anthony Farina infatti si accascia e perde conoscenza per alcuni attimi. Merlo opta per Mazzocca al posto dell’attaccante al quale verrà diagnosticato un trauma toracico. In avvio di ripresa gli ospiti falliscono con Mazzocca l’occasione di passare in vantaggio, a differenza del Canelli che segna il 2-1 con bomber Bosco. La capolista cerca di chiudere i conti in anticipo, ma il Calcio Derthona resiste e sfiora con Rosset il gol del pareggio, prima del fischio finale che sancisce la vittoria dei padroni di casa.

Intervista al mister del Calcio Derthona Alberto Merlo.

adv-107

A causa di questa sconfitta i tortonesi vengono superati da Corneliano (2-0 ai danni dell’Olmo) e Moretta (1-0 sulla Cheraschese) e scendono in quinta posizione con 25 punti. Il Castellazzo ottiene il sedicesimo punto stagionale e rimane in undicesima posizione.