eccellenza_castellazzo

PROVINCIA – Escono entrambe sconfitte le formazioni alessandrine impegnate nella ventunesima giornata del campionato di Eccellenza.

Il Castellazzo, infatti, si è fatto sorprendere 2-1 dall’Olmo, mentre a Pontecurone il Calcio Derthona è stato battuto 2-0 dalla Santostefanese.

Alla ricerca di punti per allontanarsi dalle zone basse della classifica, l’Olmo parte forte ma non riesce a impensierire il Castellazzo, che si copre bene e anzi sfiora il vantaggio in tre occasioni con Piana, Amendola e Camussi. Intorno alla mezz’ora, però, i padroni di casa mettono a segno due gol in rapida successione: al 23′ Fikaj sfrutta una mischia nell’area biancoverde e porta in vantaggio i suoi, che al 27′ raddoppiano in contropiede con Magnaldi. Gli alessandrini pagano a caro prezzo questi minuti di sbandamento, ma non si arrendono e  prima del duplice fischio si vedono annullare un gol a Piana per fuorigioco.

adv-113

Nella ripresa cresce l’intensità e la velocità di manovra del Castellazzo, che però sbatte sul muro eretto dal portiere cuneese Campana, superlativo su Camussi e Piana. Il meritato gol biancoverde arriva dal dischetto, con Piana che trasforma un rigore conquistato da Nocerino. Il gol del pari, però, non arriva e il match si conclude sul 2-1 per l’Olmo.

Intervista all’allenatore del Castellazzo Roberto Adamo:

Punizione troppo severa per il Calcio Derthona, che a Pontecurone viene sconfitto 2-0 dalla Santostefanese al termine di una partita in cui i tortonesi hanno mostrato per ampi tratti un buonissimo calcio. Nella prima parte di gara il Calcio Derthona è in controllo della partita, ma al 22′ a passare in vantaggio sono gli ospiti: in occasione di un calcio d’angolo la palla colpisce lo sfortunato Giordano e si infila nella porta di Gaione . Dopo questo “fulmine a ciel sereno” il Calcio Derthona torna alla ricerca del pareggio e nel secondo tempo mister Merlo getta nella mischia anche Acerbo.

adv-715

Il grande ex di giornata, il portiere Murriero, nega la gioia del gol a Farina e soprattutto a Echimov. Gli ospiti non stanno a guardare e, dopo un paio di occasioni fallite da Cornero e Atomei, all’85’ raddoppiano con Donsu, che controlla dal limite dell’area a batte gaione con un tiro a giro che chiude la contesa.

Intervista al mister del Calcio Derthona Alberto Merlo:

Grazie al pareggio casalingo contro il Pinerolo, il Moretta supera di un punto il Calcio Derthona, che ora è sesto a quota 32 in coabitazione con l’Alfieri Asti, battuto 3-2 dalla capolista Fossano. Il Castellazzo segue con 30 punti in ottava posizione.