CALCIO – Nel girone G della Prima Categoria, il Sexadium si conferma regina di giornata nel big match contro la Fulvius. La squadra di mister Carosio riscattano la sconfitta rimediata contro la Novese, battendo per 2 a 0 gli orafi. Nonostante il sostanziale equilibrio sul piano partita, il Sexadium sferra il pesante uno-due sfruttando gli episodi. Dell’Aira, nella ripresa, centra lo specchio della porta per la rete dell’1 a 0; poco dopo, una magia su punizione di Mighetti finalizza il passivo gravoso per la Fulvius. Ospiti, comunque, che restano in partita sino alla fine, trovando pure in tre frangenti altrettanti miracolosi interventi di Gallisai. Esordio dal primo minuto, tra le fila del Sexadium, anche per il neo-acquisto Sala: per lui 41 presenze all’attivo nel campionato di Serie D, con la maglia del Castellazzo.

Intervista al mister del Sexadium Luca Carosio

Intervista al mister della Fulvius Gabriele Tosi

adv-431

Un’altra squadra che completa il proprio riscatto è il San Giuliano Nuovo, che batte 2 a 1 la Canottieri. Al 24′ segna Rizzo per i padroni di casa, mentre gli alessandrini riportano il match in equilibrio con Fofana al minuto 39. Sempre al minuto 39, ma del secondo tempo, è Pasino a regalare al San Giuliano Nuovo la gioia dei primi tre punti stagionali.

Intervista al mister del San Giuliano Nuovo Pippo Sterpi 

Successo largo, invece, per la Luese, che supera per 3 a 1 il Tassarolo e resta a punteggio pieno. Di Arfuso e di Bisio, autore di una doppietta, i gol dei gialloblu. Il match è rimasto in parità per appena due minuti, dopo il gol del Tassarolo firmato Massone.

adv-293

Sei punti in due partite portati a casa anche da Calliano e Pozzolese. I primi regolano per 3 a 0 la pratica Solero, mentre alla Pozzolese basta l’1 a 0 di Giordano in zona Cesarini per superare la Don Bosco Asti.

Il Monferrato, infine, viene stoppato sullo 0 a 0 in trasferta, dal Felizzano. Gli ospiti monferrini monopolizzano larghi tratti di match, ma sciupano troppe occasioni da gol. Ottima la solidità difensiva del Felizzano, che conquista un pareggio piuttosto stretto al Monferrato.

Nel girone B, lo Stay O’Party cala il poker nell’anticipo delle 14.30. Gli orsi giallorossi vincono per 4 reti a 1 contro il Valle Cervo Andorno, grazie alla doppietta di Kerroumi e ai gol di Micillo e Gentile. Tre punti anche per la Junior Calcio Pontestura, che supera 2 a 1 in trasferta la Valdilana Biogliese. Le due squadre alessandrine sono prime nel girone con 6 punti, assieme alla mina vagante Strambinese.