adv-754

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Nel girone alessandrino, regala non poche emozioni il pirotecnico match tra Sexadium e Cortemilia. Dopo solo 11 minuti, il Sexadium passa avanti con la rete dell’ex Castellazzo Limone. Ghignone, per il Cortemilia, pareggia al 21′; Dell’Aira raddoppia a sua volta al 23′, ma le ostilità sono tutt’altro che chiuse. Perché nonostante il passivo all’intervallo, il Cortemilia è redivivo nella ripresa: ancora Ghignone, all’8′, buca la porta del Sexadium, ed al 19′ gli ospiti segnano la rete del 3 a 2 con Poggio.

Ma è in pieno recupero che succede l’incredibile: quando ormai il match sembra finito, al 91′ l’arbitro assegna un calcio di rigore al Sexadium, che Reggio realizza. E nel supplemento del recupero, al 98′, Fava segna il gol risolutore. Il Sexadium ribalta il match in maniera clamorosa, restando secondo in classifica a quota 15.

Intervista al mister del Sexadium Luca Carosio

adv-838

Il Tassarolo piega sul 4 a 1 la Fulvius. Nonostante il buon avvio della Fulvius, che segna con Repetto su una disattenzione difensiva, il match pende dalla parte degli ospiti. Perché i valenzani rimangono in dieci alla fine del primo tempo per l’espulsione di Maniscalco, autore di un tocco con le mani da ultimo uomo, fuori dalla propria area. Con un poker che sorprende, il Tassarolo sale al sesto posto in classifica con 9 punti.

Intervista al mister della Fulvius Gabriele Tosi

Resta capolista solitaria la Novese, vittoriosa per 5 a 1 contro il Solero. Per i biancazzurri tripletta di Motta e reti di Pintabona e Bagnasco. Anche la Luese vince per 4 a 2 sulla Don Bosco Asti, conservando così il primato, in coabitazione coi biancocelesti. Allo Spinetta Marengo basta un gol, di Emil Kutra, per piegare il Monferrato: lo Spinetta Marengo conquista la sua prima vittoria stagionale da neopromossa. Tre gol anche rifilati dal Costigliole, nel match in casa contro il San Giuliano. A segno Padovan e Pasino.

adv-34

Intervista al mister del San Giuliano Nuovo Pippo Sterpi

Chiudono Felizzano e Calliano, frenate rispettivamente sull’1 a 1 da Canottieri e Pozzolese.

Nel girone astigiano della Prima Categoria, la Junior Calcio Pontestura  inciampa sul proprio campo contro la Ce.Ver.Sa.Ma Biella, pareggiando 1-1. I ragazzi della Junior rimangono primi in classifica con 14 punti, ma la contendente Stay O’Party, vittoriosa per 1 a 0 sul Ponderano, recupera due lunghezze. Per gli orsi giallorossi a segno Michelerio al 34′.