pastorfrigor
adv-380

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Nella decima giornata del campionato di Seconda Categoria girone I si ferma il filotto vincente della Pastorfrigor Frassineto, che nello scontro fra capoliste perde 2-1 contro la PSG e vede quindi gli avversari conquistare la vetta solitaria.

Nel Girone L, invece, la Capriatese viene fermata sullo 0-0 dal Mornese. La squadra di mister Ajjor, reduce da due sconfitte consecutive, rimane in testa alla classifica ma il vantaggio sull’inseguitrice Cassine si assottiglia a un solo punto.

Rinviate per impraticabilità del campo Nuova Astigiana Calcio – Valfenera nel Girone I, Libarna – Casalnoceto e Viguzzolese – Cassano nel Girone L.

adv-5

Prima sconfitta in campionato per la Pastorfrigor Frassineto. Il 2-1 a favore della PSG nello scontro diretto costa il primato della classifica, occupato ora proprio dai torinesi. A passare in vantaggio per primi sono i monferrini, grazie al gol di Vetri al 48′. I padroni di casa, però, non demordono e mettono a segno la rimonta per il definitivo 2-1 grazie alle reti di De Bartolis e D’Errico, frutto di due errori dei biancoblu.

Intervista al mister della Pastorfrigor Fabio Borlini 

Alle spalle della Pastorfrigor resta la Fortitudo, che ha osservato il turno di riposo, mentre al quarto posto torna a riaffacciarsi la Nicese, che grazie alla vittoria per 2-1 ai danni della Don Bosco Alessandria, raggiunge proprio gli alessandrini a quota 18 punti. Al Moncalieri basta un gol di Di Giovanni al 13′ per superare la Marentinese, mentre finiscono in parità Buttiglierese – Andezeno (1-1) e Quargnento – Casalcermelli (2-2).

adv-241

Continua il momento “no” della Capriatese, che anche contro il Mornese crea numerose occasioni da gol ma torna a casa con solo un punto. La capolista colpisce una traversa, fallisce un calcio di rigore e schiaccia i padroni di casa, senza però trovare la zampata vincente, per uno 0-0 ricco di rammarico.

Intervista al mister della Capriatese Samir Ajjor 

Il Cassine approfitta ancora una volta della frenata della Capriatese e si porta a una sola distanza dalla vetta grazie al 2-1 ai danni della Castelnovese. Pareggio scoppiettante fra Frugarolese e Pro Molare, con i padroni di casa che chiudono i primi 45′ in doppio vantaggio, ma nella ripresa si vedono rimontare dagli ospiti per il definitivo 3-3. Copione quasi identico anche fra Sale e Deportivo Acqui: sotto di due gol, a firma di Castini e Calderisi, i termali segnano i gol del 2-2 finale con Zanutto e Cambiaso. Importante balzo in classifica per l’Audace Club Boschese, che fra le mura amiche supera 2-1 il G3 Real Novi.