LAVAGNA – Brusco stop per il Casale Football Club nell’ultima giornata del campionato di Serie D. I nerostellati non approfittano delle contemporanee sconfitte di Prato e Lucchese e anche loro vanno ko contro la Lavagnese, vittoriosa 1-0 grazie alla rete di Cantatore a sei minuti dalla fine, un colpo di testa vincente su corner

La squadra di mister Buglio deve mangiarsi le mani per le tante occasioni gettate al vento, soprattutto il rigore sbagliato da Di Renzo al 28^ del primo tempo. Nella ripresa, inoltre, Poesio colpisce la traversa con una botta da fuori area al 65^. Nel finale, poi, arriva la beffa.

“Sono rammaricato e deluso perché non dovevano subire gol” ha detto a fine gara mister Francesco Buglio “dovevamo giocare meglio nel primo tempo e sfruttare le nostre occasioni. Una sconfitta che ci farà bene, ci rimetteremo in pista. Abbiamo un potenziale enorme e un gruppo forte ma ci siamo fatti trovare impreparati su una palla ferma e questo è molto grave. Dovremo fare un esame di coscienza e ripartire”.

adv-959