CASALNOCETO – La partita di oggi in Seconda Categoria girone L tra Cassano e Casalnoceto è stata rinviata a data da destinarsi. La società ospite ha infatti riferito che molti propri tesserati provengono dalla Lombardia.

“Siamo un paese al confine” ha sottolineato a Radio Gold la dirigente Silvia Figini “alcuni nostri giocatori provengono dalla Lombardia e, viste le disposizioni legate all’emergenza Coronavirus, abbiamo correttamente informato la Federazione”.