adv-198

ALESSANDRIA – Nel corso della riunione di ieri tra i vertici della Lega Pro è stata ufficializzata la data d’inizio del nuovo campionato di Serie C. Per la stagione 2020/2021 le squadre torneranno in campo il 27 settembre prossimo. “Siamo sempre in attesa del provvedimento sul credito d’imposta e sull’istituzione dell’apprendistato. Ci manca il pubblico allo stadio che rappresenta una componente essenziale ed imprescindibile del calcio oltre che essere una risorsa fondamentale per i nostri club“, ha spiegato il presidente di Lega, Francesco Ghirelli.

Poi la conclusione: “Auguriamo che la curva epidemiologica del Paese continui nel miglioramento costante degli ultimi tempi anche per consentire un alleggerimento del protocollo sanitario. Per la Serie C è molto difficile sopportare economicamente il controllo sanitario previsto e sarebbe di certo un ulteriore ostacolo per la sostenibilità dei nostri club“.