ACQUI – OLTREPOVOGHERA 0-0 

Acqui: Scaffia; Benabid, Simoncini, Severino, Giambarresi; Giordani, Genocchio, Anibri, Anania, Casone, Piovano. Continua dopo il banner

adv-130

ACQUI – L’Acqui avanza di un punto in classifica ma lo 0-0 strappato contro l’OltrepoVoghera non toglie i termali dalle sabbie mobili della bassa classifica e allontana la possibilità di centrare almeno i playout. L’OltrepoVoghera ha avuto in mano il pallino del gioco, con i padroni di casa decisi a mettere in piedi una gara molto fisica. Protagonista assoluto del match è stato il numero dei bianchi Scaffia, autore di nove o dieci interventi importanti. L’OltrepoVoghera ci ha provato in ogni modo ma il giovane estremo difensore ha sempre risposto presente, in particolare negli ultimi dieci minuti con due interventi su Bernazzani e uno su Doria in pieno recupero. L’Acqui si è fatto vedere al 12^ con una conclusione alta di Benabid e al 33^ della ripresa con una punizione di Piovano a fil di palo. Poco prima l’OltrepoVoghera era rimasto in dieci per l’espulsione di Tonon ma la squadra di mister Buglio non è riuscita ad approfittare dell’uomo in più. In classifica l’Acqui resta terzultimo, a quota 25 punti. 

Francesco Conti