Serie D: il fortino Novese resiste alla Lavagnese, Derthona scivola nei playout

Sorride la Novese, Derthona di nuovo in zona pericolo. Si può riassumere così il 32esimo turno pre-pasquale della serie D. I biancocelesti hanno impattato 1-1 in casa contro la Lavagnese, un punto prezioso per i ragazzi di mister Cotta, ancora non salvi matematicamente. Al Girardengo i padroni di casa sono passati in vantaggio al 34esimo minuto con Ponsat. Il giovane attaccante ha sfruttato uno svarione difensivo di Di Leo e Camarota e ha insaccato con un pregevole pallonetto. La Lavagnese però ha rialzato la testa al 4° della ripresa. Su calcio piazzato Amirante ha fatto centro non lasciando scampo a Tulino. Il portiere della Novese, però, si è riscattato nei minuti successi sbarrando la strada ai liguri in almeno altre due occasione. Finale per cuori forti al Girardengo, con le due espulsioni di Zirilli e Merlin. Anche in 9 uomini, però, il fortino biancoceleste ha retto, con un po’ di fortuna vista la clamorosa traversa colpita dalla Lavagnese con Poesio, in pieno recupero.

Deluso, invece, il Derthona, sconfitto fuori casa 2-0 dalla Caronnese e tornato in zona playout a due giornate dalla fine. La Folgore Caratese, infatti, ha effettuato il controsorpasso complice il successo contro il Verbania per 3-0. I leoncelli ora sono distanti 2 punti dai brianzoli ma c’è ancora lo scontro diretto da giocare. A Caronno i bianconeri hanno disputato un buon primo tempo ma, nella ripresa, i padroni di casa hanno accelerato. Al 16esimo minuto Moretti ha portato in vantaggio i suoi trasformando un calcio di rigore, apparso dubbio alla gran parte dei presenti. Il raddoppio è maturato al 34esimo, con la rete di Tanas. Derthona sfortunato anche alla luce dell’infortunio a Serlini, nel primo tempo. L’attaccante è stato costretto a uscire per un presunto strappo muscolare. La punta potrebbe stare fuori per le ultime due giornate di campionato. Nel prossimo turno, inoltre, mister Scarnecchia non avrà a disposizione Priolo, squalificato per somma di ammonizioni.

adv-400