La Coppa Italia Eccellenza propone il primo derby della stagione: davanti Castellazzo e Villalvernia

La nuova stagione di Eccellenza presenta subito una sfida interessante. I sorteggi che hanno formato il calendario di Coppa Italia, infatti, hanno voluto che questa domenica, alle 16, si sfidino Castellazzo e Villalvernia. Sarà il primo derby ufficiale tra due alessandrine che militano nel campionato di Eccellenza.

Per il Castellazzo la situazione non è ottimale. Mister Stefano Lovisolo, nell’intervista a Radio Gold News, ha sottolineato l’emergenza della difesa: “Zamburlin ha una distorsione alla caviglia, Cartasegna si è distorto il ginocchio nell’amichevole con il Derthona e Cimino ha un affaticamento muscolare. Quindi mancano proprio i tre centrali titolari. Spero che almeno Zamburlin sia dipsonibile, così lo affiancherò a Robotti in mezzo alla difesa anche se di ruolo è un terzino sinistro. Siamo in casa e quindi la società si aspetta una gara di livello: io mantengo la fiducia nella squadra e sono sicuro che sarà una bella partita”.

I tortonesi del Villalvernia hanno bisogno di trovare risposte positive nella partita che li attende. Nella prima di campionato, infatti, i gialloblù avranno di fronte la Pro Dronero, squadra retrocessa dalla serie D e in cerca di riscatto. Per il nuovo mister Fabio Nobili, entrato in società all’inizio dell’estate, non sarà certo un esordio semplice. E per questo la sfida con il Castellazzo assume un sapore particolare: la squadra deve dimostrarsi all’altezza della situazione per non perdere il passo con una categoria, l’Eccellenza, che con le riforme introdotte quest’anno non fa più sconti a nessuno.

adv-926