Una brutta Valenzana Mado cade 3-2 a Saluzzo
adv-293

SALUZZO – E’ stata forse la peggior partita della Vale Mado da quando ci sono io come allenatore”. Esordisce così ai microfoni di Radio Gold News mister Luca Pellegrini, molto amareggiato per la sconfitta dei suoi per 3-2 a Saluzzo. Nonostante abbiano creato ottime occasioni, gli orafi sono parsi svogliati e poco affamati di vittoria.

Nei primi minuti di gioco la partita è combattuta, con occasioni da entrambe le parti, ma è il Saluzzo a portarsi in vantaggio per primo con Caserio. La possibilità per il pareggio arriva al 30’, quando l’arbitro concede un rigore ai rossoblu, che però Ilardo calcia sul palo.  Al rientro dagli spogliatoi la Vale Mado trova il gol dell’1-1 con Parodi, ma nemmeno un minuto dopo Casassa riporta i padroni di casa in vantaggio. Il Saluzzo diventa padrone del gioco e, dopo la paura per il palo di Manno, sigla la rete del 3-1 con Gozzo.  Al 29’ gli orafi accorciano le distanze con Rizzo, cingono d’assedio l’area dei granata, ma non riescono a trovare il gol del pareggio.

Ai nostri microfoni mister Luca Pellegrini non nasconde la sua delusione: “Sconfitta meritatissima. Spero che la mia squadra cambi subito atteggiamento perché così non si va da nessuna parte. E’ vero che abbiamo creato molto e ci siamo mangiati molti gol, ma eravamo poco grintosi e con questo atteggiamento è giusto che si perda.”

adv-156

Andrea Lombardi